fbpx
facebook twitter rss

Torneo delle Regioni:
protagoniste le future ‘stelle’
della ginnastica artistica e ritmica

FERMO/PORTO SAN GIORGIO- Tutto pronto per ospitare il Torneo Nazionale delle Regioni. Invasione di atleti da tutta Italia e competizioni di alto livello per il prossimo fine settimana.
Print Friendly, PDF & Email

ginnastica artistica

di Maria Elena Grasso

Un fine settimana, quello dal 6 all’8 dicembre, che vedrà in pedana le ‘stelle’ della ginnastica. Stamattina nella sala Corinaldesi del Comune di Fermo è stato presentato il programma dell’evento a carattere nazionale, che vedrà coinvolte le palestre di Fermo e Porto San Giorgio.

Il consigliere comunale Rita Sagripanti, che dell’insegnamento della ginnastica ha fatto anche la sua professione e grande passione,  ha esordito spiegando i dettagli tecnici di questo evento quanto mai importante: “E’ una gara nata quattro anni fa che coinvolge gli atleti di GAF, GAM e ritmica di tutte le regioni d’Italia. Ci saranno due rappresentanti di ogni categoria per ogni regione.Una formazione che conta 300 squadre per un totale di circa 1600 atleti dagli 8 ai 19 anni. Per le gare della sezione femminile saranno utilizzate le palestre: ‘Appoggetti’ di Fermo e la struttura comunale adiacente utilizzata di solito dalla Fermo85; per quanto riguarda le gare delle categorie maschili lo stabile dedicato sarà la ‘Nardi Juventus’ di Porto San Giorgio”.

La parola è passata al vice sindaco di Porto San Giorgio Francesco Gramegna: “Un grazie particolare e sentito va alle società ospitanti, perché questo evento, nella sua straordinarietà rappresenta un vero e proprio regalo di Natale. Possiamo dire che ci sarà l’Italia a Fermo e Porto San Giorgio nei panni di tanti giovani  che amano la ginnastica e ne portano alto il nome”.

Grande soddisfazione anche per l’assessore Alberto Scarfini che ha innanzitutto ringraziato Rita Sacripanti per l’impegno sia come rappresentante dell’ ASD ginnastica Fermo 85 ma soprattutto per il compito svolto da consigliere comunale, ed aggiunge: “Il lavoro di squadra in questa amministrazione è davvero all’ordine del giorno. Anche questo evento ci dimostra come lo sport permetta di camminare insieme,infatti, un aspetto fondamentale di una grande manifestazione come quella che sta per partire è la ricaduta positiva sul turismo del nostro territorio; con i rilevanti numeri di atleti e il giusto contorno di accompagnatori che ne consegue potremo mostrare delle città pronte all’ accoglienza, con grande soddisfazione delle tante strutture ricettive (sold out grazie all’invasione di sportivi) del Fermano e della costa. Un modo questo per unire la competizione alla promozione del territorio”.

Parole di incoraggiamento sono arrivate anche da Alvaro Luzi presidente della Fermo 85: “Un grazie sentito va a Giuseppe Cocciaro, direttore tecnico nazionale della Federazione Ginnastica d’ Italia per la fiducia accordata alle nostre società, le uniche due consorziate d’Italia. E’ sicuramente un grande sforzo per delle realtà piccole come le nostre, ma una grande soddisfazione per gli tutti gli addetti ai lavori”.

Il sindaco Paolo Calcinaro ha tenuto a sottolineare il lavoro in tandem con Porto San Giorgio: “Come abbiamo già avuto modo si sperimentare nelle passate edizioni, questa manifestazione rappresenterà un palcoscenico di prim’ ordine per Fermo e Porto San Giorgio, esaltato in questo periodo dalla magia del Natale; dobbiamo essere consapevoli che un tale lavoro di complementarietà con la costa, deve rappresentare un modo di operare che faccia crescere entrambe le realtà, esaltando e sfruttando al massimo le potenzialità che abbiamo da offrire”.

Marco Mercanti, presidente della ginnastica Victoria Fermo, ha riferito di un’esperienza iniziata tre anni fa estremamente positiva:” Vorrei mettere in risalto l’importanza delle nostre strutture: la palestra che ospiterà le gare femminili è una tra le tre migliori d’Italia, senza tralasciare l’alto livello della struttura riservata alle competizioni maschili. L’unico auspicio è quello di raggiungere un pubblico sempre maggiore, per dare più risalto alle nostre discipline e conoscere sempre meglio il mondo della della ginnastica”.

Appuntamento dunque sugli spalti per il prossimo week end: 6/7/8 dicembre presso la palestra Appoggetti Fermo, palestra di via Leti Fermo e palestra Nardi Juventus Porto San Giorgio.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X