facebook twitter rss

Nasce Fermo Link, treno e bus per un trasporto all’avanguardia

Fermo - Nasce Fermo Link, il nuovo collegamento treno e bus per un trasporto veloce, sicuro e soprattutto green
Print Friendly, PDF & Email

 

di Maria Elena Grasso

Taglio del nastro stamattina, nel nuovissimo Terminal Mario Dondero di Fermo, per FermoLink, il nuovo sistema di trasporto extra urbano. “E’ una novità per Fermo – sono state le parole del Sindaco Paolo Calcinaro –  un modo diverso di concepire il viaggio, un binomio ferro/gomma vincente sotto tanti punti di vista. Un unico biglietto per un trasporto intermodale rapido, economico e sicuramente green”. Con un’unica soluzione sarà infatti possibile acquistare un unico biglietto che comprende il viaggio in treno da una qualunque città italiana combinato con il percorso in autobus dalla stazione ferroviaria di Porto San Giorgio al cuore della città di Fermo e viceversa. Ad esempio con 7  euro è possibile viaggiare in treno e successivamente in autobus da Ancona fino al nuovo terminal Mario Dondero.  Un sistema questo, che copre ben 103 soluzioni di viaggio nei giorni feriali, una dimostrazione tangibile di integrazione modale nelle Marche.

All’inaugurazione è intervenuto Fabiano Alessandrini presidente di Trasfer: “Questo traguardo per noi rappresenta il concretizzarsi di un rapporto di collaborazione importante con Trenitalia. Lavoro che parte dal 2009, con uno studio di fattibilità con Porto San Giorgio ed oggi vede finalmente la luce. Con orgoglio l’abbiamo chiamata ‘metropolitana di superficie‘cercando inoltre di garantire un collegamento ogni 20 minuti”.

Anche per Fausto Del Rosso, Direttore Regionale Marche di Trenitalia, si è avverato un sogno: “Per un fermano doc come me posso dire che questo non è un punto di arrivo, bensì di partenza. Abbiamo fortemente voluto adottare questa formula di viaggio per dare una risposta tangibile a quelle che sono le problematiche legate all’inquinamento, alla sicurezza e perchè no, per riflettere sulla possibilità di riscoprire la bellezza del viaggio. La soluzione adottata sotto la regia costante e attenta della Regione Marche, è sicuramente economica e in più tramite una sperimentazione con l’ università politecnica abbiamo valutato una diminuzione di circa 200 auto su strada”.

Entusiasmo condiviso da Angelo Sciapichetti, Assessore Regionale ai Trasporti che ha parlato di oggi come di una data storica per Fermo: “Riportiamo il treno a Fermo. Offriremo un servizio di qualità grazie al binomio gomma/ferro che rivoluzionerà il trasporto. I progetti camminano sulle gambe delle persone e noi mettiamo in campo una linea che serviva e che rappresenta un segnale forte di impegno delle istituzioni nei confronti dei giovani e dei lavori”. Fermo Link rappresenta a tutti gli effetti una rivoluzione nel trasporto ed un prezioso contributo per tutto il territorio, un ulteriore passo avanti nell’ecologia e nella sicurezza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X