facebook twitter rss

Riforma del Mes, Marinangeli:
“Successo per il banchetto della Lega”

PORTO SAN GIORGIO - Marinangeli: "In circa 6 ore nell'arco dei due giorni, raccolte oltre 300 firme per esprimere la contrarietà al Mes"
Print Friendly, PDF & Email

 

Marco Marinangeli

Il referente lega di Porto San Giorgio Marco Marinangeli esprime soddisfazione: “Per l’altissima affluenza al banchetto della lega a Porto San Giorgio in Piazza Matteotti, sabato pomeriggio 7 e domenica mattina 8 dicembre”.

Marinangeli spiega la nascita dell’iniziativa: “Come richiesto da Matteo Salvini, abbiamo allestito una postazione per la raccolta firme contro la riforma del Mes meccanismo europeo di stabilità, meglio conosciuto come fondo salva stati. Una riforma pesante che impegna l’Italia a versare al fondo 120 miliardi di euro e può rappresentare un grandissimo pericolo per i risparmi degli italiani e per la stabilità della nostra nazione. In circa 6 ore nell’arco dei due giorni, raccolte oltre 300 firme per esprimere la contrarietà al Mes. Un’occasione per confrontarsi con i cittadini sempre più decisi e vogliosi di incidere sulle scelte della cosa pubblica. Voglia di partecipazione e di cambiamento. Quella stessa voglia dei sangiorgesi, delusi nel vedere la nostra splendida città perdere smalto e attrattività , che chiedono alla lega e alle forze alternative all’attuale governo sangiorgese di centro sinistra, un cambio di rotta. Una lega che cresce sempre di più e sempre più vicina ai cittadini. Un ringraziamento doveroso agli attivisti locali del nostro partito presenti, ma un ringraziamento speciale a tutti i firmatari che hanno voluto dimostrare il loro sostegno e sopratutto l’incoraggimento a non mollare e ad andare avanti per l’Italia e per Porto San Giorgio”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X