facebook twitter rss

Via libera al progetto esecutivo
per i giochi al giardino Montevidoni

SANT'ELPIDIO A MARE - La giunta comunale ha approvato il progetto definitivo/esecutivo per la fornitura ed il montaggio di attrezzature ludiche al giardino Montevidoni
Print Friendly, PDF & Email

Via libera dall’amministrazione comunale al progetto definitivo/esecutivo per la fornitura ed il montaggio di attrezzature ludiche al giardino Montevidoni.

“Abbiamo pensato ad un progetto che si prefigge l’obiettivo di accrescere la fruibilità dello spazio pubblico del giardino Montevidoni – dice il sindaco, Alessio Terrenzi – con interventi mirati ad un miglioramento complessivo sia in termini di utilizzo che di sicurezza. L’area del giardino è stata interessata da lavori di messa in sicurezza, pulizia e abbattimento di alberi e rami pericolanti con rimozione dei rovi dalle mura di contenimento e rimozione di alcuni giochi pericolanti. Abbiamo anche provveduto alla pulizia delle panchine in cemento e dei vialetti con idropulitrice. A completamento di tali interventi abbiamo voluto investire per ripristinare la piena funzionalità del giardino Montevidoni acquistando attrezzature per il divertimento dei più piccoli, con l’obiettivo di riaprirlo e restituirlo alla cittadinanza. Si tratta di un intervento che rientra nell’ambito di una serie di investimenti per la manutenzione degli spazi verdi in diverse zone del territorio e, per il centro storico, segue all’intervento a suo tempo effettuato per la riapertura di Parco Bartolucci”.

I giochi a molla e lo scivolo presenti saranno oggetto di manutenzione e messa in sicurezza con la sostituzione delle parti ammalorate e si provvederà ad acquistare e montare un’arrampicata, dei dondoli, 3 altalene, pannelli per attività didattiche ed ulteriori giochi a molla. Inoltre, è in corso la manutenzione della ringhiera ed è previsto un sistema di video sorveglianza.

“Con l’intervento progettato andremo a riaprire un’area verde strategica per il Centro Storico ad oggi, di fatto, chiusa – aggiunge l’assessore Alessio Pignotti – il tutto per un intervento di 13.000 euro che si somma agli altri investimenti effettuati nel territorio sempre per la manutenzione degli spazi verdi con l’obiettivo di riaprire il giardino con la prossima primavera”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X