facebook twitter rss

Martino Mastellari saluta
la Poderosa XL Extralight

SERIE A2 - Il general manager veregrense Alessandro Bolognesi: "Ci è giunta un'importante offerta da Napoli, conveniente sia per la società che per il giocatore. Siamo al lavoro per individuare un sostituto per compensare l'assenza nel roster". Nel mentre arrivano anche le parole di congedo al mondo gialloblù da parte della guardia bolognese approdata in Campania
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGRANARO –  La Poderosa Pallacanestro comunica l’avvenuta risoluzione del contratto in essere con Martino Mastellari (foto).

La guardia bolognese chiude la sua seconda stagione in gialloblù con 10,3 punti (49% da 2, 36% da 3, 76% ai tiri liberi), 2,0 rimbalzi e 1,9 assist in 25,7 minuti di media nelle 12 partite disputate. Cifre in crescita rispetto alla già ottima stagione scorsa e in conseguenza della quale era stato promosso in estate in quintetto base: 6,2 punti col 54% da 2 e il 39% da 3 oltre a 1,6 rimbalzi e 1,0 assist in 16,0 minuti le sue cifre nella regular season 2018/2019, diventati 7,0 punti col 55% da 2 e il 27% da 3, 1,7 rimbalzi e 1,1 assist in 18,9 minuti nei playoff.

Queste le parole del general manager Alessandro Bolognesi: «Nelle doti di Martino avevamo creduto fortemente la scorsa estate e ci crediamo ancora, non a caso gli avevamo fatto firmare un contratto di durata triennale. La sua crescita e le prestazioni di questo inizio di stagione, però, non sono passate inosservate anche fuori da Montegranaro. È arrivata un’offerta molto importante da Napoli per lui, difficile da rifiutare per noi. L’abbiamo valutata al nostro interno insieme a coach Ciani ma, come facciamo sempre, abbiamo lasciato l’ultima parola al giocatore. Una volta che anche lui ha dato il suo assenso, l’operazione si è chiusa. A Martino auguro a nome mio e di tutta la società il meglio per il prosieguo di una carriera che, ne sono sicuro, sarà molto luminosa».

La società è già al lavoro per individuare il profilo di un giocatore che possa andare ad occupare il posto lasciato vuoto da Mastellari nel roster agli ordini di coach Ciani.

Martino Mastellari dunque è in Campania ora. Ma non ha ancora chiuso definitivamente la porta alle sue spalle, quella di una casa chiamata Montegranaro. La guardia bolognese ha affidato al web veregrense un messaggio da recapitare a tutta la galassia Poderosa:

«A Montegranaro mi sono sentito a casa. Voglio bene a tutte le persone che ho incontrato in questo anno e mezzo perché mi hanno fatto sentire un veregrense a tutti gli effetti. E’ stata una scelta difficile quella di andare via, ma per la mia carriera era la cosa giusta da fare: certe opportunità non capitano spesso nel corso di una vita. Ringrazio la società e lo staff tecnico e medico, tutte persone molto preparate e ben disposte nei miei confronti. Faccio fatica a descrivere a parole quello che provo in questi momenti. Montegranaro resterà sempre una casa per me, auguro alla Poderosa e a tutti coloro che mi hanno voluto bene il meglio per il loro futuro».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X