facebook twitter rss

Incubo furti in appartamento,
sopralluoghi e indagini
a tutto campo dei carabinieri

SANT'ELPIDIO A MARE - Dopo il colpo messo a segno al Sì con Te, segnalazioni di furti in appartamento dal tardo pomeriggio di ieri
Print Friendly, PDF & Email

Dopo il colpo messo a segno al supermercato Sì con Te lo scorso 15 dicembre, questa volta nel mirino dei ladri ci finiscono gli appartamenti. E sempre a Sant’Elpidio a Mare. Nel tardo pomeriggio di ieri infatti, ai carabinieri sono arrivate delle segnalazioni da via Piemonte e da via Fratte per dei tentati furti. Intorno alle 21, infatti, un residente proprio in via Fratte, nel rientrare a casa, ha trovato il vetro della finestra in frantumi.

Da una sommaria e rapida ispezione, il residente ha potuto capire che i malviventi si erano arrampicati da una grondaia per poi, appunto, rompere il vetro della finestra al primo piano. Ricostruzione confermata anche dai militari dell’Arma dei carabinieri, al loro arrivo. Sì perché a quel punto, dopo aver scoperto la finestra rotta,  all’inquilino non è restato altro da fare che chiamare il 112. E così sul posto sono arrivati i militari che hanno immediatamente avviato le indagini per cercare di risalire all’identità dei ladri. Carabinieri che stanno lavorando anche sulle segnalazioni arrivate da via Piemonte, con un’allerta lanciata anche sui social dai cittadini, dove i banditi avrebbero preso di mira due abitazioni. Sembra che in una delle due case nel mirino non ci fossero inquilini al momento del raid mentre nella seconda è stata la presenza di una donna all’interno dell’abitazione a costringerli alla fuga.

g.f.

 

Tagliano la cassaforte e scappano con il denaro, caccia alla banda di criminali


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X