facebook twitter rss

Le.Ali inarrestabile, è
festa anche a Monticelli

SERIE D - Le ragazze di Montegranaro espugnano il fondo di gioco piceno de Le Querce al tie break, inanellando niente meno che la decima vittoria consecutiva
Print Friendly, PDF & Email

La felice spedizione montegranarese nel Piceno

ASCOLI PICENO – Le ragazze della Le.Ali Montegranaro hanno impiegato ben due ore e trenta minuti per avere la meglio sulle ascolane.

Match che sembrava avviato ad una rapida conclusione, è stato riaperto da Mazzocchi e compagne, sul finale la reazione d’orgoglio delle ospiti regala alle stesse la decima vittoria consecutiva.

Il primo parziale scorre via davvero velocemente con le ospiti in palla da subito che allungano 2-8 prima e 4-16 poi. La battuta è efficace e il cambio palla immediato, il set si conclude 13-25.

Il secondo set inizia più in equilibrio, sono Gennari e compagne a mettere per prime la testa avanti 8-11 prima e 10-15 poi. Le ragazze di Curzi provano a rimanere attaccate al punteggio e si rifanno sotto 18-19. Dopo il time out chiamato da Viola le sue non lasciano più nulla alle locali chiudendo 18-25 con un break di firmato da Screpanti e Gennari.

All’inizio del terzo c’è qualche errore di troppo nel campo ospite, ciò nonostante siamo in parità (14-14). La ricezione ospite vacilla e il cambio palla non è più fluido e sul 17-14 Viola chiama time out. Al rientro le locali sono ancora più ringalluzzite allungando ancora fino al 20-15. Le veregrensi non ci stanno e tornano sotto 21-19. Paoletti porta avanti le sue attaccando e servendo bene 24-19, un ultimo acuto di Valente riavvicina le ospiti 24-21 ma una palla toccata a muro che cade inesorabilmente nel campo ospite regala il set alle locali.

Nel quarto le ascolane continuano a servire molto forte e la ricezione ospite si smarrisce. Anche in attacco e al servizio le ospiti perdono in incisività e lasciano giocare tranquillamente le ragazze di Curzi che crescono in tutti i fondamentali e senza nessun timore riportano agevolmente il match in parità sul 2-2.

Nel quinto la Le.Ali capisce che non ci saranno più appelli e tira fuori tutto quello che ha. Le ragazze della coppia Viola-Crocetti crescono al servizio azzerando gli errori, tornano in partita con la ricezione e ricominciano a macinare punti con capitan Gennari sugli scudi (4 punti per lei nel tie break). Le locali non mollano ma sono le veregrensi a chiudere definitivamente il match 12-15.

Le ragazze di Montegranaro conquistano 2 punti fondamentali alla fine di una partita durissima e lunghissima in un campo ostico e contro un avversario ben organizzato e ben disposto in campo. Ora è tempo di riposo per tutti, quale occasione migliore della pausa natalizia per ricaricare le pile e tornare in campo al 100% sabato 11 gennaio alle 21.15 presso la palestra di San Liborio contro la Libero Volley 1984.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X