facebook twitter rss

Il Natale di Fermo fa esultare
l’amministrazione: “Dalla Vigilia
a Santo Stefano affluenze record”

FERMO - Dal Comune: "Moltissime persone nel pomeriggio di ieri si sono letteralmente fatte catturare dalla città con le sue innumerevoli proposte per vivere il Natale e con i musei"
Print Friendly, PDF & Email

“Record di affluenza in città nei giorni della vigilia, di Natale e soprattutto ieri, nel giorno di Santo Stefano. A testimoniarlo le immagini che immortalano numerosissimi visitatori invadere il centro storico, la piazza, le diverse attrazioni, dalla sempre gettonata pista di ghiaccio all’Albero di Natale volante con la sua giostra presa d’assalto da bambini e famiglie, dagli effetti del cinema vision alla golosa e accattivante Fabbrica del Cioccolato, fino ai variegati mercatini, al colorato e divertente Giardino Incantato in Piazzale Azzolino e alla mostra Intanto passando per la storica Casa di Babbo Natale al Tunnel, fino alle incantevoli mostre di presepi alle Piccole Cisterne e alla Chiesa del Carmine, con il trenino in giro per la città, solo per fare alcuni esempi”. E’ il primo bilancio dell’amministrazione comunale di Fermo stando a quanto si legge nella nota stampa, con tanto di foto allegate, diffusa in mattinata.

L’amministrazione parla di “un fiume di persone che nel pomeriggio di ieri si sono letteralmente fatte catturare dalla città con le sue innumerevoli proposte per vivere il Natale e con i musei. E c’è da giurarci, questo potrà ripetersi fino al periodo della Befana e in questo fine settimana che vede, fra gli altri, l’evento, mai realizzato prima d’ora, dell’atteso presepe vivente alle Cisterne Romane, curato dalla Cavalcata dell’Assunta, in programma domani e il 29 dicembre dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 16 alle 19 con ingressi ogni venti minuti (gruppi da 40 persone), con prenotazione obbligatoria al Punto informativo Musei in Piazza del Popolo (tel. 0734. 217140).

Si ricordano, inoltre gli ingressi ai musei cittadini che, come noto, in questo periodo fino al 6 gennaio vedono l’ingresso gratis per i residenti e l’ingresso ridotto per i loro amici e conoscenti che accompagnano.

Servizio che sia aggiunge a quelli già attivi per turisti e residenti:
il numero unico 0734.343434 attivo tutti i giorni dalle 9 alle 19,
le aperture straordinarie dei musei anche nei giorni di lunedì 30 e 6 gennaio (nei consueti orari: 10,30-13/ 15- 18,30), a cui si aggiungono le proposte del Museo archeologico di Torre di Palme e Palazzo Paccaroni, oltre alla mostra del Terminal Mario Dondero. Info: Punto Informativo dei Musei di Fermo tel. 0734 217140 – fermo@sistemamuseo.it / museidifermo@comune.fermo.it”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X