facebook twitter rss

Capodanno senza botti, Calcinaro firma l’ordinanza: “Segno di civiltà”

FERMO - Calcinaro: "Questo richiede la collaborazione da parte di tutti i cittadini perché è ovvio che Fermo non può essere coperta alla mezzanotte da pattuglie di vigili urbani e forze dell’ordine"
Print Friendly, PDF & Email

Un nuovo capodanno senza botti nel territorio comunale di Fermo. Con ordinanza del sindaco  Paolo Calcinaro  è stato disposto, nel periodo dal 31 dicembre 2019 al 1 gennaio 2020, il divieto su tutto il territorio comunale di Fermo di utilizzo di qualsiasi tipo di articoli e fuochi pirotecnici.

“Anche per quest’anno il Comune di Fermo emette l’ordinanza che vieta di sparare botti in luoghi pubblici e nelle pubbliche vie. Questo è un segno di civiltà che la Città sta adottando – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro – e che richiede la collaborazione da parte di tutti i cittadini perché è ovvio che Fermo non può essere coperta alla mezzanotte da pattuglie di vigili urbani e forze dell’ordine. Con questo tipo di ordinanza chi vorrà nel proprio spazio privato, nel proprio giardino, effettuare giochi pirotecnici, purché ovviamente autorizzati, potrà farlo, anche se personalmente ne sconsiglio l’uso, specie con la presenza di minorenni”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X