facebook twitter rss

Furti in abitazione, indagini
lampo dei carabinieri: 17 denunce

Nei guai anche un ragazzino

FURTI - In azione e al lavoro i militari dell'Arma del Norm e delle stazioni di Fermo, Porto Sant'Elpidio, Montegranaro e Porto San Giorgio. Tra i denunciati anche un minorenne
Print Friendly, PDF & Email

 

di redazione CF

Dalla raccolta delle denunce ‘di furto’ alle indagini. E da lì si è passati rapidamente alle identificazione e, quindi, a una sfilza di denunce ‘per furto’. E’ il lavoro compiuto in queste settimane dai carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della compagnia di Fermo e delle stazioni di Fermo, Porto Sant’Elpidio , Montegranaro e Porto San Giorgio.

“A conclusione di indagini su furti avvenuti tra il mese passato e quello in corso, colpi in abitazione private – spiegano dal comando provinciale dell’Arma – a seguito di serrate indagine, monitorando i sistemi di video-sorveglianza sia private che dei Comuni interessati, sono state denunciate alla procura della Repubblica di Fermo 17 persone. I militari di Porto San Giorgio quattro persone, tra cui un italiano, per furto in abitazione, i carabinieri di Porto Sant’Elpidio hanno denunciato sei persone, tra cui un cittadino di origini marocchine e uno di origini albanesi, per furto in abitazione. I militari di Fermo quattro persone di cui una di origini rumene, per il reato di furto in private abitazioni, e quelli di Montegranaro tre persone tra cui un minore di origini marocchine per il reato di furto in abitazione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X