fbpx
facebook twitter rss

Eletto il nuovo direttivo
della contrada Torre di Palme

FERMO - Il prossimo 16 gennaio al centro sociale Salvano si effettuerà la riunione aperta a tutti i contradaioli per presentare il nuovo consiglio direttivo
Print Friendly, PDF & Email

Dopo le votazioni del 22 dicembre scorso i consiglieri eletti che andranno a comporre il nuovo consiglio direttivo della contrada Torre di Palme per il prossimo triennio 2020/2022, si sono riuniti il 7 gennaio scorso e si è proceduto alla nomina delle cariche.

“Alcuni consiglieri – comunicano dalla contrada – sono stati riconfermati, altri debuttano per la prima volta in questo ruolo con una grande partecipazione dei giovani.
È stato riconfermato il priore Samuele Bruni che ringrazia tutti i consiglieri per la fiducia data anche per il prossimo triennio, e con lui è stato riconfermato anche il vice priore Luigi Baldo.
Riconfermati anche i responsabili cucina, Sauro Paniccià e Dorella Giommarini, il responsabile ‘corsa’ Stefano Diomedi, la cerimoniera Valentina Bruni e il responsabile magazzino Roberto Ciccalè che collaborerà con un nuovo consigliere Michele Bruni.
Il gruppo tesoreria viene riconfermato. Si tratta di Andrea Mazzaferro con cui collaboreranno Michele Bruni e Dorella Giommarini.
Il consigliere Simone Mercuri, che nello scorso triennio ha lavorato come responsabile delle competizioni sportiv,e lascia il suo gruppo operativo a Michele Di Prodi e si occuperà degli sbandieratori.
Le altre cariche sono ricoperte da Aurora Talamonti, responsabile giovani, Letizia Calcinaro, segretaria addetta stampa e comunicazioni, Francesco Marcantoni, responsabile tamburini, e Alice Papetti, responsabile feste/eventi e rapporti con le scuole insieme al consigliere Roberto Ciccalè.
Congratulazioni – rimarcano dalla contrada – al nuovo consiglio direttivo e un buon lavoro per il triennio 2020/2022. Un ringraziamento va anche al consiglio direttivo uscente per lo splendido lavoro svolto negli ultimi tre anni. Il prossimo 16 gennaio al centro sociale Salvano si effettuerà la riunione aperta a tutti i contradaioli per presentare il nuovo consiglio direttivo”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X