facebook twitter rss

Animali avvelenati alla Corva e dintorni:
scatta l’allarme a Porto Sant’Elpidio

PORTO SANT'ELPIDIO - Il Comune raccomanda massima attenzione ai possessori di animali domestici, bocconi contenenti sostanze tossiche sparsi in strade e giardini
Print Friendly, PDF & Email

Immagine d’archivio

Polpette avvelenate disseminate lungo strade ed aree verdi. E’ quanto segnalato da diversi residenti al quartiere Corva di Porto Sant’Elpidio, dove negli ultimi giorni sono spuntati qua e là bocconi apparentemente appetibili, ma in realtà fortemente tossici per gli animali. Sono già stati registrati alcuni casi di avvelenamento per i poveri quattro zampe.

Ricevuta una segnalazione, il Comune ha diramato un avviso alla popolazione, raccomandando a tutti i possessori di animali domestici, alla Corva e nelle vie limitrofe, di prestare la massima attenzione, vista la presenza di polpette contenenti sostanze pericolose. Si tratterebbe di topicida mescolato a pezzi di carne.

Diversi bocconi avvelenati sono stati individuati da residenti, rimossi e fatti analizzare. Sugli episodi indaga anche la polizia locale di Porto Sant’Elpidio, per cercare di individuare i responsabili di un gesto inqualificabile, che ha messo a rischio la vita dei cani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X