facebook twitter rss

Forzano la porta d’ingresso
e scappano con il bottino:
carabinieri sulle tracce dei banditi

MASSA FERMANA - Sul furto indagano i carabinieri della compagnia di Montegiorgio. I banditi, dopo essere entrati in casa, sono scappati con il bottino
Print Friendly, PDF & Email

Un orario in cui una normale famiglia può essere tranquillamente a casa. E anche un orario in cui non sarebbe difficile essere notati da qualcuno. Eppure questi dettagli, non secondario, sembra siano stati irrilevante per i banditi che ieri intorno alle 18,30 hanno preso di mira un’abitazione a Massa Fermana. I malviventi, quasi sicuramente al corrente del fatto che in casa, in quel momento, non ci fosse nessuno, hanno forzato la porta d’ingresso. E poi una volta all’interno hanno arraffato quanto di valore hanno trovato, per poi scomparire con un bottino ancora da quantificare.

A fare l’amara scoperta proprio gli inquilini che, rientrati a casa intorno alle 20, si sono trovati dinanzi l’effrazione e il furto. E così non è rimasto loro altro da fare che chiedere l’intervento del 112. Sul posto sono arrivati infatti i carabinieri della compagnia di Montegiorgio che hanno raccolto indizi ed elementi utili alle indagini, il tutto per cercare di dare un nome e un volto ai banditi. Un altro furto in appartamento, dunque, consumatosi all’ora di cena, per una piaga che è difficilissimo da debellare. Ma i carabinieri non mollano. E nel loro puzzle investigativo, da ieri si è aggiunto un ulteriore tassello, chissà utile alle indagini ad ampio raggio e al sistema di prevenzione teso a debellare qualsiasi atto criminoso o illecito.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X