facebook twitter rss

La collettiva ‘Multiarte’
alle battute finali ma la cultura
a Magliano di Tenna non finisce qui

MAGLIANO DI TENNA - "Già per gli eventi primaverili ed estivi 2020 - aggiunge il sindaco Cesetti - sono in programmazione altre mostre con lo scopo anche di rivalutare la bellezza di Magliano con il suo borgo molto apprezzato. Con la ricostituzione della locale Pro-Loco, insieme alle altre associazioni presenti, saranno organizzate manifestazioni di sicuro interesse"
Print Friendly, PDF & Email

“Si conclude domani l’interessante mostra collettiva ‘Multiarte’ a Magliano di Tenna presso il Torrione Medievale nella piazza del centro storico.
Hanno riscosso un notevole successo di pubblico le opere pittoriche e le sculture degli artisti Costantino Agostini, Patrizia Di Ruscio, Marco Fabiani, Marco Marilungo, Massimo Marziali e Roberto Rossi. Ha esposto anche Massimiliano Petrini, curatore dell’iniziativa. Hanno partecipato anche gli artisti maglianesi Andrea Bufalini e Milena Smerilli”. E’ quanto annuncia il primo cittadino di Magliano di Tenna, Pietro Cesetti.

L’artista Bufalini farà dono di una sua opera al Comune di Magliano proprio domani durante la Festa di Sant’Antonio, direttamente al sindaco Pietro Cesetti.
Soddisfazione quindi per questa iniziativa che era partita prima di Natale e che ha visto la presenza di illustri ospiti. Non è passata inosservata infatti la presenza anche del sindaco di Fermo Paolo Calcinaro.
“Già per gli eventi primaverili ed estivi 2020 – aggiunge il sindaco Cesetti – sono in programmazione altre mostre con lo scopo anche di rivalutare la bellezza di Magliano con il suo borgo molto apprezzato. Con la ricostituzione della locale Pro-Loco, insieme alle altre associazioni presenti, saranno organizzate manifestazioni di sicuro interesse”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X