facebook twitter rss

Al via il corso di primo soccorso
della Croce Verde Porto Sant’Elpidio

PORTO SANT'ELPIDIO - Quest’anno le serate di teoria in programma ne saranno 12 e si terranno tutti i lunedì e mercoledì dalle 21 alle 23 e sono aperte a tutte le persone che vogliono apprendere semplici nozioni sul pronto intervento in caso di malori e incidenti.
Print Friendly, PDF & Email

 

Tutto pronto per il 44° corso di primo soccorso per l’addestramento di nuovi volontari del soccorso.  Come di consuetudine il 27 gennaio prenderà il via il corso di primo soccorso della Croce Verde Porto Sant’Elpidio tenuto da medici, infermieri e istruttori della pubblica assistenza.

Quest’anno le serate di teoria in programma ne saranno 12 e si terranno tutti i lunedì e mercoledì dalle 21 alle 23 e sono aperte a tutte le persone che vogliono apprendere semplici nozioni sul pronto intervento in caso di malori e incidenti.

Per chi vorrà poi entrare a far parte dell’Associazione sono previste altre serate di pratica che permetteranno di prepararsi per cominciare il percorso come volontari nei servizi di social taxi e sanitari secondari, per continuare poi dopo un breve periodo con corsi di rianimazione cardio-polmonare e di approccio al paziente politraumatizzato.

“D’altronde – spiegano dalla Croce Verde elpidiense –  la formazione e la sensibilizzazione della cittadinanza è sempre stato un obiettivo ricercato dalla nostra pubblica assistenza che vanta 4 formatori certificati IRC con nutrito gruppo di collaboratori che nello scorso 2019 hanno effettuato: 84 serate di refresh nelle varie discipline alla quale hanno partecipato la quasi totalità dei volontari che effettuano servizi di emergenza 118;   4 Corsi Blsd sanitari base formando 89 persone; 9 Corsi Blsd-retraining sanitari formando 161 persone; 5 Corsi Blsd non sanitari per società sportive e altri, formando 100 persone; Corsi di disostruzione pediatrica e adulti a docenti della scuola primaria e secondaria; Giornate di sensibilizzazione e divulgazione sull’importanza della precocità di intervento nell’arresto cardiaco nelle scuole, ed interventi mirati alla prevenzione dei piccoli incidenti domestici e alla chiamata di soccorso con l’uso di giochi interattivi per i piccoli amici della scuola materna integrati con la visita della struttura e delle ambulanze; Corso BLSD per gli agenti del corpo di polizia municipale”.

Partecipare al corso significa mettersi in gioco, acquisire le conoscenze per aumentare la preparazione personale di ognuno e metterla a disposizione degli altri.  Il motto quindi è: “Dai più valore alla vita … non restare a guardare!”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X