facebook twitter rss

Ladri in azione allo chalet ‘Il Grillo’,
Luzi: “Basta, che pensano di trovare?”
Il video dell’irruzione

FERMO - Il titolare Nazario Luzi: "E' un continuo. Sono stanco. Non oso immaginare cosa possa succedere se mi dovessi incrociare con i banditi". Sul posto i carabinieri del Radiomobile che hanno avviato le indagini
Print Friendly, PDF & Email
Irruzione allo chalet ristorante Il Grillo

“Sono stanco di subire questi tentativi di furto. Ma non hanno capito che all’interno dello chalet non lasciamo nulla? Certo è che se mi trovassi faccia a faccia con questi banditi non so come potrebbe andare a finire”. E’ tra l’estenuato e l’inviperito Nazario Luzi, titolare dello chalet ristorante Il Grillo di Lido di Fermo che questa notte ha subìto l’ennesima ‘visita’ di qualche balordo. I malviventi, infatti, usando una lastra di metallo, hanno aperto una finestra. E poi una volta dentro, si sono messi alla ricerca di qualcosa di valore,  a partire dai soldi. Ma sono dovuti tornare sui loro passi a mani vuote.

“E certo. Da tempo, infatti – spiega Luzi – tolgo addirittura il cassetto dal registratore di cassa. Questo proprio per far vedere che all’interno del mio esercizio non c’è nulla di valore. Ma sembrano non capirlo. Però io sono stufo di subire continue effrazioni e violazioni. Le subisco continuamente. E questo, francamente, è diventato inaccettabile, insopportabile. Non oso immaginare cosa possa succedere se una di queste notti, se mai proveranno ancora una volta a ‘farmi visita’ mi imbatto nella loro presenza”. Sul posto, a seguito del tentato furto, sono intervenuti i carabinieri del Radiomobile di Fermo che hanno immediatamente avviato le indagini per risalire ai criminali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti