facebook twitter rss

Mano Berdini-Idropompe,
il derby va alle fermane

SERIE D - Sul campo di Monte Urano le ragazze guidate dalla coppia di tecnici Annunzi e Pistolesi si sono imposte per 3 set a 2 al termine di un cofronto equilibrato e spettacolare
Print Friendly, PDF & Email

MONTE URANO – Partita bella ed equilibrata quella che si è giocata sabato sera al palazzetto calzaturiero, partita che ha visto le atlete della Idropompe Fermana spuntarla al quinto set contro le ragazze casa.

Tutti i set sono stati molto tirati, tranne il quarto dove le fermane si sono un po deconcentrate e hanno perso il parziale a quoata 17.

IL TABELLINO

MANO BERDINI MONTE URANO 2: Concetti (K), Marini, Bottoni, Casturani, Marinucci, Brutti, Sgarzoni, Miconi, Cerasa, Mennecozzi, Pietracci, Marini (L1), Iacoponi (L2). All. Tegazi

IDROPOMPE FERMANA VOLLEY 3: Camacci, Malloni, Scotucci (L), Marcantoni, Valentini, De Carolis, Belà, Carnevali (K), Zillo, Lignani, Annunzi. All. Annunzi/Pistolesi

ARBITRO: Sofia Gianferro

PARZIALI: 26-24, 22-25, 21-25, 25-17, 15-10

LA CRONACA

Le atlete di casa, sbagliando pochissime battute e con un’ottima difesa, hanno complicato non poco la partita della compagine fermana, che a sua volta però con buone battute ed attacchi pungenti è riuscita a portare a casa due punti che permettono di equagliare proprio Monte Urano al quarto posto in classifica.

Ora la concentrazione va alla partita che si recupera giovedì 30 contro la Volley Angels, partita determinante per poter ancora sperare di raggiungere il secondo posto per poter giocare i play off promozione.

Una citazione va anche alle giocatrici terribili della Seconda  divisione, che sul campo della Videx Grottazzolina si sono imposte per 3-1. Ragazzine che sono cresciute molto dall’inizio dell’anno, e che si stanno togliendo ripetute soddisfazioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X