facebook twitter rss

Gran successo dei Campionati
Nazionali Csi di Ciclocross

CICLISMO - Sul monte Serrone, a Pedaso, i portacolori del Fermano in sella alle bici hanno fatto man bassa di maglie dorate dal profilo tricolore, di altrettante medaglie d'argento e di bronzo. Buona l'organizzazione di un evento che, in provincia, ha dunque ospitato la splendida kermesse ciclistica di risonanza nazionale
Print Friendly, PDF & Email

I vincitori di categoria

di Tiziano Vesprini

 

PEDASO – Successo a tutto tondo per la prima edizione del Campionato Nazionale Csi di Ciclocross svoltosi domenica scorsa sul monte Serrone, nel parco della Contea dei Ciliegi.

Organizzazione curata nei minimi particolari dal Settore Ciclismo Regionale delle Marche e Provinciale di Fermo del Centro Sportivo Italiano, che dovrebbe aver soddisfatto la presidenza nazionale, in precedenza ad aver affidato alla struttura ciclistica fermana, in occasione del decennale dalla sua costituzione, la prima assoluta ciclocampestre tricolore.

Organizzazione premiata da un’ottima partecipazione, data da una ottantina di ciclocrossisti per la gran parte marchigiani, ma con una buona presenza extra regionale proveniente da Abruzzo, Umbria, Lazio e Lombardia.

Portacolori di società affiliate al Comitato Provinciale di Fermo che hanno dominato l’intera manifestazione portando a casa nove maglie tricolori, grazie ad altrettante medaglie d’oro, in quota a Paolo Pirani, Massimo Viozzi, Rossano Achilli, Luca Bonifazi, Cinzia Zacconi, Gisella Giacomozzi (Studio Moda Monte Urano) e Giacomo Viozzi (New Mario Pupilli Grottazzolina), Adriano Pacifici e Walter Funari (Xtreme Bike Team Montegiorgio).

Sei argenti con Paolo Tempestilli e Alessio Tempestilli (Adria & Sibilla Montottone), Fabio Costanzi e Omar Silenzi (New Mario Pupilli Grottazzolina), Lorenzo Bufalini (Giatra Servizi-Rifer Gomme Fermo), Daniele Paolini (Team Studio Moda Monte Urano). Sette bronzi grazie a Gianni Damen (New Mario Pupilli Grottazzolina), Giampiero Belletti, Andrea Mandolesi e Roberta Senzacqua (Adria & Sibilla Montottone), Mauro Mercuri (Xtreme Bike Team Montegiorgio), Daniele Rametta e Federico Bianchi (Giatra Servizi-Rifer Gomme Fermo).

Cronaca agonistica delle tre competizioni svoltesi nella mattinata che ha visto il successo assoluto di Massimo Viozzi vincere la gara Over 40, davanti a Fabio Costanzi e Enrico Caponera.

Rossano Achilli si è imposto negli Under 40 precedendo Daniele Paolini e Piero Rosati; successo di Mirko Meschini nella kermesse per amatori non Csi, su Daniele Lisotti e Carlo Tudico.

Non è mancata la presenza nel corso della cena Sociale effettuata nella serata di vigilia alla Prova Tricolore e alla premiazione finale, svoltesi entrambe presso il palasport di Campofilone, delle principali autorità politiche del Comune di Pedaso e Campofilone, centri che hanno ospitato la manifestazione. Presenti anche numerosi dirigenti sportivi locali, regionali e nazionali del Centro Sportivo Italiano.

Ampia fotogallery

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X