facebook twitter rss

Casapound ricorda le Foibe e Norma Cossetto:
pronto il corteo a Porto Sant’Elpidio

PORTO SANT'ELPIDIO - Appuntamento al parcheggio di via Belgio sabato 10 febbraio, il corteo partirà alle 17.30 e raggiungerà piazza Garibaldi
Print Friendly, PDF & Email

Casapound celebra il Giorno del ricordo per i martiri delle Foibe. Il movimento organizzerà un corteo in memoria di tutti gli italiani che, all’indomani della seconda guerra mondiale, in Istria e Dalmazia trovarono la morte o l’esilio per mano dei partigiani comunisti di Tito. L’appuntamento è per il centro di Porto Sant’Elpidio, nel pomeriggio di sabato 10 febbraio.

“Abbiamo scelto Porto Sant’Elpidio – nota il responsabile locale Francesco Pacini – dopo che nei mesi scorsi l’amministrazione comunale ha negato la possibilità di realizzare una via in memoria di Norma Cossetto, senza dare una motivazione sensata. Non vogliamo cadere nella mera bagarre politica ritornando a discutere di quella scelta in Consiglio comunale. E’ nostra volontà ricordare e far ricordare questo episodio, perchè siamo convinti che in un momento in cui la nostra identità nazionale sta venendo meno, sia necessario richiamare alla memoria il sacrificio di chi andò incontro alla morte o al’esilio pur di rimanere italiano”.

Gli interessati a partecipare, quindi, si ritroveranno dalle 16.30 di sabato all’area parcheggio di via Belgio, vicino al sottopasso di via Panama che porta al lungomare. Da lì, il corteo partirà alle 17.30 e procederà verso sud, fino a raggiungere piazza Garibaldi. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare, insieme alle forze politiche che hanno a cuore la vicenda.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X