facebook twitter rss

La Polfer trova una bomba carta
sui binari: arrivano artificieri,
vigili del fuoco e sanitari del 118

PEDASO - L'ordigno, di piccole dimensioni, è stato rinvenuto dalla polizia ferroviaria che ha richiesto l'intervento degli artificieri di Ancona. In assistenza anche i vigili del fuoco di Fermo e i sanitari della Croce verde Valdaso. Dopo essere stato rimosso dalle rotaie, l'ordigno è stato fatto brillare a poca distanza, in massima sicurezza
Print Friendly, PDF & Email

di redazione CF

Sos ai vigili del fuoco ieri sera, intorno alla mezzanotte, ai vigili del fuoco di Fermo per una bomba carta abbandonata sui binari. Intorno alla mezzanotte, infatti, la Polizia ferroviaria ha trovato una bomba carta abbandonata sui binari della stazione di Pedaso. I poliziotti, dopo aver delimitato la zona, hanno richiesto l’intervento degli artificieri e dei vigili del fuoco.

Da lì a brevissimo, infatti, in stazione sono arrivati gli specialisti della polizia da Ancona e, in assistenza, i vigili del fuoco di Fermo. Gli artificieri hanno prelevato l’ordigno, un oggetto di piccole dimensioni, per poi farlo brillare sul posto, in un’area in sicurezza. Con loro anche i sanitari della Croce verde Valdaso. I soccorritori hanno buoni motivi per credere che quel piccolo ordigno rudimentale sia stato abbandonato, e non depositato volutamente, sui binari da qualcuno che ne era in possesso e che, di passaggio a Pedaso, magari alla vista delle forze dell’ordine si sia sbrigato a liberarsene.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X