facebook twitter rss

La panoramica sui
Campionati di Stecca a Squadre

BILIARDO - Iniziato il round di ritorno che vede impegnate tre formazioni negli Interprovinciali Fermo/Ascoli/Macerata e non solo Fermo/Ascoli, vale a dire la Bocciofila Fermana, il Birillo Rosso Petritoli e la Bocciofila Porto Sant'Elpidio
Print Friendly, PDF & Email

di Tiziano Vesprini

FERMO – Le prime due giornate del girone di ritorno dei Campionati Interprovinciali Fermo/Ascoli di Stecca a Squadre hanno visto le formazioni del Fermano in bella evidenza, come nel finale della tornata di andata.

Girone A

Squadra A della Bocciofila Fermana che, nonostante il proprio turno di riposo, mantiene la vetta della classifica seppur a pari merito con il Biliardo Club Ascoli/A. Nel turno precedente la squadra del “Tirassegno” aveva espugnato la Bocciofila Porto Sant’Elpidio per quattro a due. Team calzaturiero che si è rifatto nello scorso incontro andando a vincere (1 a 5) sui tavoli vedi del Potenza Picena/B. Primi due turni in chiaro scuro per il club Birillo Rosso di Petritoli che prima a impattato (3a3) in casa con il Biliardo Club Ascoli/A e poi è naufragata (5 a 1) a Civitanova Marche con Il Diamante/B.

Classifica

Bocciofila Fermana/A e Biliardo Club Ascoli/A (34 punti); Il Diamante/B (28); Birillo Rosso (20); Bocciofila Porto Sant’Elpidio (16); Il Tempio del Biliardo/B Castelraimondo e Potenza Picena/B (15).

Girone B

Due i team della Bocciofila Fermana presenti in questo raggruppamento che nella prima di ritorno si sono sfidate tra loro e che ha visto il successo della squadra B su quella C per quattro a due. Nell’ultimo round invece la Fermana/B ha ottenuto lo stesso risultato con il Potenza Picena/A; turno di riposo per la formazione C.

Classifica

Biliardo Club Ascoli/C (29 punti); Il Diamante/A Civitanova (28); Bocciofila Fermana/B (26); Il Tempio del Biliardo/A Castelraimondo (24); Potenza Picena/A (21); Biliardo Club Ascoli/B (20); Bocciofila Fermana/C (14).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X