facebook twitter rss

Allo Cser Bottega delle
Idee arriva l’ascensore

FERMO - Fertile binomio di collaborazione quello tra il Comune e l’azienda Scatolificio Valtenna, insieme ad abbattere le barriere architettoniche presso la struttura del centro socio educativo riabilitativo di via Bastione
Print Friendly, PDF & Email

Un esempio di felice e proficuo connubio nel contrastare le barriere architettoniche.

E’ quello che arriva dall’ascensore che verrà realizzato per lo Cser Bottega delle Idee (foto), di via del Bastione. A compartecipare con il Comune di Fermo anche l’azienda Scatolificio Valtenna.

“Un bellissimo gesto nei confronti della città – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro – che può essere di spinta a molte altre realtà imprenditoriali. Voglio ringraziare lo Scatolificio Valtenna ed il loro sentirsi parte di una comunità, perché è un gesto sicuramente forte, una risposta che volevamo dare ad un nostro Cser di qualità cui questa azienda ha contribuito con uno sforzo notevole. E’ stata già incaricata una ditta per la realizzazione e ben presto i ragazzi della “Bottega delle Idee” potranno avare un servizio molto atteso e richiesto. Un segno forte dato, che spero possa aprire una via, una modalità di collaborazione che, tra l’altro, per altri aspetti c’è stato anche con altre aziende. In questo caso volevo esprimere gratitudine per quanto fatto da questa azienda”.

“Ringraziamo lo Scatolificio Valtenna per questa proficua collaborazione – ha detto l’assessore alle politiche Sociali Mirco Giampieri che ha seguito l’evolversi del progetto insieme al Dirigente del Settore Politiche Sociali Gianni Della Casa – che attesta quanto anche nel mondo del lavoro e dell’impresa della nostra città sia grande la sensibilità nel partecipare a progetti di carattere sociale, perché sono progetti a beneficio dell’intera collettività. Per questo rinnoviamo i nostri sentimenti di gratitudine a quest’azienda per un gesto nobile e importante”.

Un’azione quella dello Scatolificio Valtenna che è una realtà che vanta 57 anni di storia e che dal 2003 è nella nuova sede ampliata di Molini Girola.

“Con tutti i soci dell’azienda abbiamo deciso di fare questa scelta – ha detto Loris Moretti, uno dei soci titolari dello Scatolificio Valtenna, insieme a Tonino, Teresa, Emanuela, Matteo e Sabrina Moretti – abbiamo voluto manifestare la nostra vicinanza e la nostra presenza sul territorio, non solo con la nostra azienda, storicamente radicata qui e che negli ultimi anni ha effettuato investimenti importanti per qualificare sempre meglio la produzione, ma anche con un’attenzione al sociale, a chi ha realmente bisogno, rispondendo in questo modo alla nostra volontà di restituire al territorio quanto avuto dal successo imprenditoriale”.

Come si ricorderà il Centro Socio Educativo Riabilitativo “La Bottega delle Idee” dalla fine del 2017 è tornato nella sua sede originaria in via del Bastione, dopo i lavori di consolidamento strutturale eseguiti dopo gli eventi sismici del 2016, con diversi interventi che hanno riguardato anche la ristrutturazione degli interni, la ritinteggiatura, la manutenzione.

La Bottega delle Idee è un centro socio educativo riabilitativo che attualmente accoglie circa una ventina di giovani, che è nato agli inizi degli anni ‘80 in risposta ai bisogni di quella fascia della disabilità medio-lieve.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X