facebook twitter rss

Fuorigrotta di rimonta,
il Cobà cade in esterna

SERIE A2 - Gli uomini di mister Campiofioriti, in vantaggio per 1-2 sino a metà ripresa, vengono infine riacciufati e superati dai locali campani guidati dal tecnico Oliva, per il definitivo 5-2 di giornata
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SAN GIORGIO – Sconfitta degli Sharks sul campo del Futsal Fuorigrotta al termine di una gara da giudicare comunque in chiave positiva.

A metà del secondo tempo, la gara era addirittura sull’1-2 per gli uomini di mister Campifioriti (foto) e, anche se il 5-2 finale potrebbe far pensare ad un tracollo, chi ha visto la sfida ha potuto riscontrare che il risultato è stato determinato prima di tutto dalla bravura degli avversari, poi dalla spinta piuttosto vigorosa e appassionata del pubblico locale e infine da una certa dose di sfortuna.

Primo tempo in cui i locali rompono l’equilibrio con un gol di Imparato (sull’unico errore evitabile del Cobà nell’arco della gara), ma giusto a 30 secondi dall’intervallo arriva il meritato pari di Fioretti, a trovarsi al posto giusto al momento giusto.

Nella ripresa, il vantaggio sangiorgese con un gol di Basso al termine di una bella azione corale. La rete secondo il Fuorigrotta è viziata da un fallo precendente: ciò diventa una motivazione in più per gli uomini di Oliva, che da quel momento mettono sotto pressione gli Squali.

Fino a metà del secondo tempo gli ospiti resistono stoicamente, ma poi ancora Imparato mette a segno il pari. Un meraviglioso gol di Jorginho al 14′ porta al ribaltone dei padroni di casa e un’altra bella realizzazione di Grasso mette al sicuro il risultato sul 4-2. Il tiro libero di Turmena a pochissimo dal termine serve solo per le statistiche e per il 5 a 2 finale.

Va in archivio una gara tra due grandi squadre e una vittoria meritata (non però nelle proporzioni, ma questo è il futsal) per il Fuorigrotta. Campani che tengono così accesa la fiammella della speranza di poter insidiare il vertice della classifica; Sharks che non devono pensare troppo alla gara odierna, ma a continuare nel buon momento e confidare sulle proprie forze che non sono da poco, tanto da poter sfociare con i play off, meta del tutto alla portata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X