facebook twitter rss

A Porto Sant’Elpidio passa
anche il Tigers Cesena

SERIE B - La Amadori preleva l'intera posta in palio dal parquet rivierasco per 70-88. Locali in corsa per metà gara, due illusorie bombe ravvicinate di Borsato limano le distanze tra le contendenti nel cuore del terzo quarto, ma l'epilogo è di marca romagnola
Print Friendly, PDF & Email

La palla a due del match di andata

PORTO SANT’ELPIDIO -La compagine di Gianluca Pizi come al solito ci ha provato, restando in corsa in pratica sino alla fine del secondo quarto.

Il 35-48 alla ripresa del gioco dalla pausa lunga è stato infatti il trampolino per la definitiva ascesa verso la vittoria degli ospiti, cresciuti fino a dettar le danze intervallati nel terzo quarto da due illusorie bombe spedite a segno da Borsato, per un -5 che ha rappresentato la distanza minima tra le contendenti.

Da li in poi giocate di squadra e dei solisti della compagine guidata da coah Di Lorenzo hanno fatto prendere la strada della Romagna al piatto serale. Alla Amadori ecco dunque due nuovi punti utili per consolidare il terzo posto, con il Porto Sant’Elpidio sempre più relagato amaramente sul fondo della lista.

IL TABELLINO

PORTO SANT’ELPIDIO BASKET 70:  Malagoli 12, Bastone 22, Borsato 16, Giammo 10, Esposito 4, Balilli 4, Rosettani 2, Sagripanti 0. All. Gianluca Pizi

AMADORI TIGERS CESENA 88:  Brkic 6, Frassineti 7, Trapani 22, Battisti 6, Papa 15, Chiappelli 17, Hajrovic 4, Rossi 3, Vigori 8, Guidi 0.  All. Giampaolo Di Lorenzo

ARBITRI: Francesco Cattani di Genova e Marco Palazzo di Campobasso

PARZIALI: 13-22, 22-26, 20-21, 15-19

p. g.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X