facebook twitter rss

L’Arcivescovo Pennacchio ospite del Notturno di Radio Fermo Uno: incontro con gli ascoltatori

FERMO - Questa sera, giovedì 5 marzo, dalle 22.30 sulle frequenze di Radio Fermo Uno il direttore Paolo Paoletti ospiterà l'Arcivescovo di Fermo Monsignor Rocco Pennacchio. Una chiacchierata informale, una preziosa occasione di incontro pur rispettando le norme che in questi giorni regolano la vita sociale
Print Friendly, PDF & Email


 

di Maria Elena Grasso

Sono giorni molto particolari, giorni dettati da regole di comportamento sociale e restrizioni che segnano una pagina di storia del tutto inaspettata. In momenti come questi, si sente particolarmente forte l’esigenza di conversare o di essere informati su quanto stia accadendo intorno a noi e un mezzo fondamentale di comunicazione è sicuramente rappresentato dalla radio. Radio Fermo Uno, una realtà consolidata sul territorio, questa sera, giovedì 5 marzo,  dalle 22.30 avrà un ospite d’eccezione all’interno dell’immancabile spazio del Notturno: l’Arcivescovo Monsignor Rocco Pennacchio. L’intento della trasmissione è da sempre quello di intrattenere, di essere una compagnia e un luogo dove incontrarsi e raccontarsi, ed è con questo spirito che l’Arcivescovo si è reso disponibile con la collaborazione e l’umiltà che lo contraddistinguono. Sarà un’occasione preziosa per passare del tempo insieme senza contravvenire alle giuste regole cautelari in vigore in questo periodo.  Come tradizione del Notturno protagoniste saranno le telefonate che potranno arrivare al numero 0734620707.

A seguito delle ordinanze regionali e nazionali inoltre, grazie ai media locali, sarà possibile seguire gli appuntamenti all’interno della vita dell’Arcidiocesi. Venerdì 6 Marzo, a partire dalle 21.15, sarà possibile seguire, in diretta streaming su www.fermodiocesi.it e nel canale YouTube “Arcidiocesi di Fermo” (link: https://www.youtube.com/watch?v=iBLvzTszbvo) il secondo quaresimale che l’Arcivescovo predicherà dalla Cattedrale.

Inoltre, Domenica 8 Marzo, II di Quaresima, l’Arcivescovo celebrerà la Santa Messa che sarà trasmessa in diretta sulle frequenze di Radio Fermo Uno a partire dalle ore 12: 101 MHz sul ter­ritorio fermano e ma­ceratese; 93.8 per la fascia costiera; 88.9 per la valle del­l’Aso. La Santa Messa potrà essere ascoltata anche sul web al link http://www.informazi­one.tv/it/radiofermo­uno/


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X