fbpx
facebook twitter rss

Insieme contro il Covid-19:
l’Ancri lancia la raccolta fondi
per l’ospedale di Fermo

FERMANO - Dalla sezione fermana dell'associazione degli insigniti dell'Ordine al Merito della Repubblica: "Aiuto e la vicinanza agli eroi che combattono con dedizione, sacrificio ed amore in questo brutto momento storico"
Print Friendly, PDF & Email

La sezione territoriale Ancri di Fermo ha organizzato una raccolta fondi per un aiuto concreto al reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale civile di Fermo a fronteggiare l’emergenza Covid-19.

“Tutta la sezione territoriale Ancri di Fermo ha fatto proprio l’accorato appello dei dirigenti dell’Asur – Area Vasta 4 di Fermo, organizzando una raccolta fondi per l’aiuto richiesto.
L’Italia – fanno sapere proprio dalla sezione fermana dell’associazione degli insigniti dell’Ordine al Merito della Repubblica – si trova a fronteggiare la grave emergenza del Coronavirus e l’aggravarsi della situazione in cui tutto il nostro territorio fermano si trova, non ci ha lasciato insensibili.


È molto importante supportare il personale sanitario fermano per salvaguardare sia le persone colpite dal Covid – 19 che coloro che stanno lottando per altre patologie, e per chi verrà.
Per cui tutti i soci e i liberi cittadini che vorranno partecipare a questa raccolta lo potranno fare tramite un versamento sul conto corrente bancario della banca Prossima – Gruppo Intesa San Paolo – Iban – IT78 S030 6909 6061 0000 0171 729 intestato ad ‘Associazione Nazionale Insigniti all’Ordine del Merito della Repubblica Italiana – Sezione Territoriale di Fermo con la seguente causale ‘Emergenza Coronavirus Asur – Area Vasta4’.
La partecipazione a questa nobile raccolta fondi vuole evidenziare un concreto aiuto e la vicinanza agli eroi che combattono con dedizione, sacrificio ed amore in questo brutto momento storico”.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X