fbpx
Jessica Marcozzi Spazio pubblicitario elettorale
facebook twitter rss

Insieme contro il Covid-19:
l’Ancri lancia la raccolta fondi
per l’ospedale di Fermo

FERMANO - Dalla sezione fermana dell'associazione degli insigniti dell'Ordine al Merito della Repubblica: "Aiuto e la vicinanza agli eroi che combattono con dedizione, sacrificio ed amore in questo brutto momento storico"
Print Friendly, PDF & Email

La sezione territoriale Ancri di Fermo ha organizzato una raccolta fondi per un aiuto concreto al reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale civile di Fermo a fronteggiare l’emergenza Covid-19.

“Tutta la sezione territoriale Ancri di Fermo ha fatto proprio l’accorato appello dei dirigenti dell’Asur – Area Vasta 4 di Fermo, organizzando una raccolta fondi per l’aiuto richiesto.
L’Italia – fanno sapere proprio dalla sezione fermana dell’associazione degli insigniti dell’Ordine al Merito della Repubblica – si trova a fronteggiare la grave emergenza del Coronavirus e l’aggravarsi della situazione in cui tutto il nostro territorio fermano si trova, non ci ha lasciato insensibili.


È molto importante supportare il personale sanitario fermano per salvaguardare sia le persone colpite dal Covid – 19 che coloro che stanno lottando per altre patologie, e per chi verrà.
Per cui tutti i soci e i liberi cittadini che vorranno partecipare a questa raccolta lo potranno fare tramite un versamento sul conto corrente bancario della banca Prossima – Gruppo Intesa San Paolo – Iban – IT78 S030 6909 6061 0000 0171 729 intestato ad ‘Associazione Nazionale Insigniti all’Ordine del Merito della Repubblica Italiana – Sezione Territoriale di Fermo con la seguente causale ‘Emergenza Coronavirus Asur – Area Vasta4’.
La partecipazione a questa nobile raccolta fondi vuole evidenziare un concreto aiuto e la vicinanza agli eroi che combattono con dedizione, sacrificio ed amore in questo brutto momento storico”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X