facebook twitter rss

Scopritaly, la piattaforma Web nata nel Fermano, sostiene l’ospedale Murri

PROMO - L'entusiasmo e la speranza nel futuro sono pilastri a cui tutti dobbiamo aggrapparci. Oggi più che mai. E in un momento tanto arduo quanto delicato, Scopritaly, il nuovo portale web dedicato alle attività in Italia, parte dalle aziende del territorio e si proietta verso uno scenario più ampio. E parte con l’impegno di donare il 25% degli introiti a favore del reparto di Rianimazione dell'ospedale civile Murri di Fermo.
Print Friendly, PDF & Email

Nasce nel dicembre scorso da un’idea di Matteo Romanelli di Lido di Fermo e dei suoi collaboratori: Scopritaly, il portale online dove si possono reperire informazioni e contatti di attività di ogni genere, dalla ristorazione all’abbigliamento, dall’assistenza tecnica all’estetica.

Nello specifico possiamo definirlo uno strumento di comunicazione e aggregatore di servizi che muove i suoi primi passi sul territorio del fermano e del maceratese ma con uno sguardo rivolto a tutto il settore nazionale. La parola d’ordine è “crescita”, per una valorizzazione e uno sviluppo sempre maggiore delle realtà sul mercato.

“Abbiamo pensato ad uno strumento di lavoro e di interazione tra operatori e clienti. – Spiega Matteo Romanelli – Per riuscire ad acquisire nuovi avventori è necessario essere visibili sui mezzi di comunicazione che le persone utilizzano per trovare informazioni; aprendo il portale sarà possibile conoscere le varie tipologie di servizi offerti. I nostri punti forti sono sicuramente rappresentati dai bassi costi di adesione e dalla grande presenza sui social.”.

 

Il marchio su sfondo azzurro, presente sia su Facebook che su Instagram, rimanda ad un portale che sa di innovazione ed entusiasmo; lo stesso entusiasmo con cui i creatori hanno scelto di affrontare un momento tanto difficile per tutti come quello che stiamo vivendo: “Abbiamo pensato che fosse giusto – continua Matteo – devolvere il 25% dei ricavi, provenienti dai contratti, a favore del reparto di Rianimazione dell’ospedale Augusto Murri di Fermo. In una situazione come questa del Coronavirus, in cui nessuno avrebbe mai pensato di ritrovarsi, fin da subito abbiamo creduto fosse importante poter dare il nostro contributo”.

Così Scopritaly non si ferma e, per essere ancora più raggiungibile e al passo con i tempi, la piattaforma sta continuando a lavorare, alla ricerca di mezzi più divulgativi ed efficaci. A breve sarà disponibile anche l’applicazione per smartphone, per rendere ancora più semplice e diretto il contatto con le aziende. Essere presenti oggi sul web è fondamentale, la pubblicità passa inevitabilmente dai consueti nuovi canali di comunicazione e richiede di essere diretti e impattanti; questo nuovo portale, si affaccia sul mondo virtuale portando con sé le realtà del territorio che hanno creduto ad un progetto lungimirante. L’entusiasmo e l’avanguardia fanno di Scopritaly il nuovo portale interattivo in Italia.

Per informazioni ed adesioni consulta la pagina Facebook, Instagram o il portale stesso: www.scopritaly.it

Oppure contatta il numero WhatsApp al 351/5116679

La home page del portale Scopritaly

 

Articolo promoredazionale

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti