facebook twitter rss

Coronavirus, il giorno più buio:
26 decessi in 24 ore,
i morti nelle Marche salgono a 336

VIRUS - Con i 26 decessi di oggi, con una sola persona non con patologie pregresse, salgono a 336, purtroppo, le vittime che le Marche sono costrette a piangere a causa del flagello Coronavirus. Si tratta di 228 uomini e 108 donne. Il 97,6 per cento dei deceduti aveva patologie pregresse e l'età media è di 79,8 anni
Print Friendly, PDF & Email

Le ultime 24 ore sono state le più buie, drammatiche, per le Marche. Purtroppo nella nostra regione, infatti, sono spirate a causa del Coronavirus, 26 persone. Il paziente più giovane, una 58enne di Pesaro, deceduta nella struttura sanitaria della sua città, il pazinte più anziano  un 92 di Vallefoglia spirato ad Ancona.

Con i 26 decessi di oggi, con una sola persona non con patologie pregresse, salgono a 336, purtroppo, le vittime che le Marche sono costrette a piangere a causa del flagello Coronavirus. Si tratta di 228 uomini e 108 donne. Il 97,6 per cento dei deceduti aveva patologie pregresse e l’età media è di 79,8 anni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti