facebook twitter rss

Covid19 Nel Fermano crescono
contagiati e isolamenti domiciliari
,
82 nuovi ‘positivi’ nelle Marche su 437 test

FERMANO - Nel Fermano i contagiati riscontrati salgono a 233, rispetto ai 204 di ieri. Sono 14 invece quelli ricoverati nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Murri di Fermo mentre le persone in isolamento domiciliare salgono a 645 di cui 132 con sintomi, rispetto alle 602 di ieri
Print Friendly, PDF & Email

Il Gores ha trasmesso la scheda relativa alla situazione generale, aggiornata alle 12 di oggi, e gli esiti delle indagini di laboratorio delle ultime 24 ore. I tamponi risultati positivi al Coronavirus sono 82 su 437 analizzati. Nel Fermano, però, i contagiati salgono a 233, rispetto ai 204 di ieri. Sono 14 invece quelli ricoverati nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Murri di Fermo mentre le persone in isolamento domiciliare salgono a 645 di cui 132 con sintomi.

Tornando su scala regionale “sono tuttavia 880 i tamponi in fase di analisi nelle ultime ore, poiché altri 443 – puntualizzano dal Gores – sono al momento in esame nei laboratori di Marche Nord e Ascoli. Con il fine di garantire la massima tempestività nell’analisi dei tamponi già effettuati, infatti, anche a Marche Nord si è avviata l’attività delle analisi di laboratorio, in una logica di rete che consente di essere tempestivi e operativi laddove sono immediatamente disponibili i reagenti”.

Ad oggi, dunque, sono 3.196 i casi positivi su un totale di 9060 test effettuati. Il totale dei ricoveri nelle Marche è di 1141 pazienti di cui 162 in terapia intensiva. I decessi ammontano a 336 mentre i dimessi sono 133. Dieci i pazienti dichiarati guariti.

 

I dati del Gores alle 12 di oggi

I numeri forniti dal Gores ieri


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti