facebook twitter rss

Fondazione Carifermo con il Murri contro il Coronavirus: installati 4 ecografi al Pronto Soccorso, in arrivo anche 9 ventilatori polmonari

FERMO - La Fondazione inoltre ha deliberato ieri l’acquisto di 9 ventilatori polmonari per terapia intensiva che andranno ad aggiungersi ad altrettanti cardiomonitor multiparametrici ed alla relativa centrale di monitoraggio già oggetto di precedente donazione
Print Friendly, PDF & Email

Sono stati consegnati questa mattina i 4 ecografi multidisciplinari, destinati all’imaging a scopo diagnostico, donati dalla Fondazione Carifermo al Pronto Soccorso dell’ospedale Murri di Fermo, particolarmente utili per far fronte alle attività di Triage avanzato, soccorso avanzato ed ambulatori.

Il direttore f.f. dottor Antonio Ciucani, nel ringraziare la Fondazione per la significativa donazione, in una nota ne sottolinea la particolare importanza proprio in questo momento di estremo bisogno per il suo reparto chiamato a far fronte ad un periodo di eccezionale emergenza.

La Fondazione inoltre ha deliberato ieri l’acquisto di 9 ventilatori polmonari per terapia intensiva che andranno ad aggiungersi ad altrettanti cardiomonitor multiparametrici ed alla relativa centrale di monitoraggio già oggetto di precedente donazione. Il tutto allo scopo di potenziare le capacità di risposta del nosocomio fermano.

“Si confida di ottenerne la consegna in tempi rapidi – spiegano dalla Fondazioone-  ben conoscendo l’enorme quantità di richieste che il fornitore deve fronteggiare. A tal fine si invita la Protezione Civile Nazionale, da cui dipende la destinazione di tutte le disponibilità di tali apparecchi, a tener conto delle esigenze del “Murri” che si sta distinguendo in questo particolare frangente con grandissimo impegno e professionalità a supporto dei bisogni dell’intera Regione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti