facebook twitter rss

Posti di controllo tra ss16 e lungomare,
la passeggiata in spiaggia
non sfugge alla polizia locale: denunciati

PORTO SANT'ELPIDIO - Effettuati oltre 20 controlli su automobilisti in transito. Controlli dalla statale Adriatica al lungomare fino all'arenile dove sono state sorprese e denunciate due persone
Print Friendly, PDF & Email

La polizia locale di Porto Sant’Elpidio non molla la presa contro furbetti e trasgressori delle norme per contrastare il contagio da Coronavirus. Questa mattina due pattuglie delle divise elpidiensi, infatti, hanno effettuato controlli a tutto campo tra la statale Adriatica, le vie secondarie della città e anche il lungomare.

Una ventina gli automobilisti controllati. Dalla ss16 alla spiaggia. E proprio lì la polizia locale ha notato due persone che non hanno resistito alla passeggiatina sotto il primo sole. Un’iniziativa che costerà loro casa. La normativa in vigore, infatti, tesa a contrastare il propagarsi del contagio del Coronavirus, certo non consente passeggiate qui o là. Si può uscire di casa solo per evidenti, e dimostrabili. Di mezzo c’è il bene superiore della salute pubblica e del contrasto al contagio del Coronavirus. E così le due persone pizzicate dalla polizia locale sono state sanzionate. E i controlli delle divise elpidiensi proseguiranno anche nelle prossime ore, anche in notturna, e anche nei prossimi giorni, ovviamente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti