facebook twitter rss

Balneari, Battistoni (FI): “Ci aspettiamo
nelle prossime ore un’ordinanza
per gli stabilimenti, basta ipocondria”

SPIAGGE - Il commissario regionale FI: "L'auspicio è quello che entro le prossime ore il presidente Luca Ceriscioli firmi l'ordinanza, e permetta agli operatori di preparare, tenendo conto delle dovute condizioni sanitarie, la stagione in arrivo"
Print Friendly, PDF & Email

Francesco Battistoni

“Ci aspettiamo nelle prossime ore un’ordinanza per gli stabilimenti balneari. Basta ipocondria”. Così in una nota il senatore Francesco Battistoni, commissario regionale di Forza Italia Marche.

“Potremmo definirlo ‘il caos calmo delle Marche’, un luogo dove non si decide e si aspetta che lo faccia qualcun altro.
La Regione sta giocando con un argomento molto delicato. Argomento che Forza Italia, per prima – rimarca Battistoni – ha messo sul tavolo con la richiesta di emissione di una ordinanza con lo scopo di consentire ai titolari di concessioni di demanio marittimo, ed i loro dipendenti, di potersi recare sul posto di lavoro per iniziare opere di tinteggiatura, pulizia e livellamento degli arenili.
Una richiesta sacrosanta, perché parliamo di un’ordinanza che molti governatori stanno emanando ed altri hanno già fatto come Toti in Liguria, Marsilio nel vicino Abruzzo e Zingaretti nel Lazio.
Nelle Marche, da giorni, si aspetta questo testo, ma oltre ai comunicati stampa, nulla si legge. Non vorremmo che la Regione stia aspettando un provvedimento specifico dal Governo centrale, sarebbe un atteggiamento ipocondriaco errato. L’auspicio è quello che entro le prossime ore il presidente Luca Ceriscioli firmi l’ordinanza, e permetta agli operatori di preparare, tenendo conto delle dovute condizioni sanitarie, la stagione in arrivo”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti