facebook twitter rss

Elezioni regionali, Battistoni (Fi):
“Votare a luglio sarebbe sbagliato e dannoso”

VOTO - Il commissario regionale FI: "Un decreto le ha già definite nella forbice temporale di settembre/novembre e lì devono rimanere"
Print Friendly, PDF & Email

Francesco Battistoni

E’ una bocciatura senza se e senza ma quella che del commissario regionale Fi, Francesco Battistoni, all’ipotesi voto a luglio per le elezioni regionali. “In Italia assistiamo giornalmente ad assurdi tira e molla che non hanno alcun senso. Non ultimo quello sulla data delle elezioni regionali prossime venture.
Un decreto le ha già definite nella forbice temporale di settembre/novembre e lì devono rimanere”.

“Una campagna elettorale in queste settimane – rimarca a chiare note il commissario Fi Battistoni – sarebbe assurda, non solo per i candidati, quanto per i cittadini, impossibilitati a mobilitarsi ed avere la reale percezione delle proposte politiche e amministrative. Votare a luglio sarebbe sbagliato e dannoso per la democrazia e per la salute. La battaglia anti Covid-19 deve avere l’assoluta priorità”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X