facebook twitter rss

“Addio Delio, il tuo sorriso
vivrà per sempre” l’ultimo
saluto di Montegiorgio a Scalella

MONTEGIORGIO - Il primo cittadino: "E' stato un punto di riferimento per tante generazioni di montegiorgesi, ultimo baluardo di un mondo incantato che non c’è più. Addio Delio"
Print Friendly, PDF & Email

“Purtroppo, poco fa, è venuto a mancare Delio Scalella in arte LuSchiccu. Grazie per aver lasciato un segno indelebile nella nostra comunità.
Sei stato un punto di riferimento per tante generazioni di montegiorgesi, ultimo baluardo di un mondo incantato che non c’è più. Addio Delio”.

Con queste parole il sindaco Michele Ortenzi ha salutato, per sempre, Delio Scalella, un uomo che per molti montegiorgesi era un vero e proprio simbolo della città. Da tempo ospite della casa di riposo di Montegiorgio, questa mattina le condizioni di salute di Scalella sono peggiorate. Il suo stato di salute ha reso necessario il ricovero in ospedale dove, purtroppo, è deceduto in serata. Amato per le sue barzellette e per il modo con cui sapeva far vibrare e ‘cantare’ il suo organetto, Scalella mancherà a molti, a partire dalla casa di riposo costretta oggi a piangere la sua scomparsa.

C.N.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti