facebook twitter rss

Raffica di furti: nel mirino tabaccherie,
un negozio e un’auto I carabinieri
arrestano un giovane, caccia ai complici

ARRESTO - "I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile – sezione operativa della compagnia di fermo, nel corso di una complessa e articolata attività investigativa, svolta tra le Marche, l’Abruzzo, l’Emilia Romagna e la Lombardia, hanno acquisito concreti elementi di responsabilità a carico di un cittadino di origini rumene, di circa 30 anni, tratto in arresto nella giornata di ieri nella provincia di mantova, in esecuzione a una ordinanza di custodia cautelare emessa dal tribunale di Fermo"
Print Friendly, PDF & Email

di redazione CF

I carabinieri del Norm, nucleo operativo e Radiomobile della compagnia di Fermo, guidato dal tenente Serafino Dell’Avvocato, hanno arrestato un giovane. Per gli investigatori dell’Arma, infatti, sarebbe “uno degli autori dei furti avvenuti a Sant’Elpidio a Mare e Grottammare, nel novembre 2019, a danno del negozio Prada, della tabaccheria in frazione Castellano, della tabaccheria Fuori Centro di Grottammare, e di una autovettura Passat, trafugata sempre a Sant’Elpidio a Mare”. Un nuovo colpo, dunque, l’ennesimo, inferto dall’Arma alla criminalità. Ma le indagini dei carabinieri del Norm non sono certo concluse. Le divise, infatti, sono a caccia dei complici di quel giovane.

“I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile – sezione operativa della Compagnia di Fermo, nel corso di una complessa e articolata attività investigativa, svolta tra le Marche, l’Abruzzo, l’Emilia Romagna e la Lombardia, hanno acquisito concreti elementi di responsabilità a carico di un cittadino di origini rumene, di circa 30 anni, tratto in arresto nella giornata di ieri nella provincia di Mantova, in esecuzione – spiegano proprio dalla Compagnia dell’Arma di Fermo – a una ordinanza di custodia cautelare emessa dal tribunale di Fermo. L’uomo – puntualizzano i carabinieri – risulta essere l’autore materiale, insieme a dei suoi complici in via di identificazione, dei furti consumati nel corso del mese di novembre 2019, in particolare al negozio Prada, presso il centro commerciale “Il Castagno” con, trafugati, numerosi capi di abbigliamento di valore, di un furto perpetrato ai danni della tabaccheria di Florindo Della Valle, in frazione Castellano di Sant’Elpidio a Mare, ove furono trafugati numerosi pacchetti di sigarette. E ancora, di un furto tabaccheria Fuori Centro di Grottammare dove fu trafugato denaro contante per un valore di 1.500 euro, e il
furto di una Volkswagen Passat nella frazione Castellano del comune di Sant’Elpdio a Mare, utilizzata quale ‘ariete’ per sfondare le vetrate degli esercizi commerciali”.

“La perquisizione presso la sua abitazione ha anche permesso ai carabinieri di rinvenire una buona parte della refurtiva tra cui, capi di abbigliamento sottratti al negozio Prada, sigarette trafugate alla tabaccheria di Florindo Della Valle e denaro contante trafugato alla tabaccheria di Grottammare.
L’attività di indagine si concentrerà ora – concludono dalla Compagnia dell’Arma di Fermo – nel cercare di dare un nome e un volto ai complici del soggetto che, a diverso titolo, si sono resi correi nel perpetrare i furti e che si sono occupati di ricettare il maltolto”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti