facebook twitter rss

Scoppia la lite e ferisce col coltello
una donna alla mano: denunciato

PORTO SAN GIORGIO - Le indagini sono state condotte dai carabinieri della stazione di Porto San Giorgio. La donna ha riportato lesioni giudicate dai sanitari guaribili in sette giorni. I carabinieri identificano anche un ladro in azione al porto
Print Friendly, PDF & Email

Scoppia la lite e lui la ferisce a una mano. E ora dovrà rispondere di lesioni aggravate e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

I militari della stazione di Porto San Giorgio, infatti, al termine di rapide e puntuali indagini, tese a ricostruire l’accaduto, hanno denunciato un giovane italiano per, appunto, lesioni aggravate e porto abusivo di oggetti atti ad offendere “in quanto – spiegano dalla compagnia dell’Arma di Fermo – al culmine di una lite con una donna l’ha ferita alla mano sinistra con un coltello procurandogli lesioni giudicate guaribili in sette giorni”.

Tra le varie indagini condotte dai militari dell’Arma sangiorgese, culminate con una serie di denunce, anche quella a danno di un tunisino denunciato, appunto, per furto aggravato “per aver trafugato denaro contante e altri beni da un’imbarcazione ormeggiata nel porto di Porto San Giorgio. L’uomo – aggiungono dalla compagnia di Fermo – è stato sorpreso sul fatto dagli occupanti della barca che immediatamente hanno richiesto l’intervento dei militari della stazione sangiorgese che hanno così provveduto ad identificare lo straniero e a denunciarlo”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti