facebook twitter rss

Covid, le Marche vicine alla ‘fase zero’:
solo due nuovi casi su 936 tamponi
Nel Fermano diminuiscono gli isolamenti

IL BOLLETTINO del Gores - I dati delle ultime 24 ore: è risultato positivo lo 0,21% dei test analizzati
Print Friendly, PDF & Email

 

gores-17-650x177

L’andamento dei contagi in regione (clicca sull’immagine per leggere il report completo)

 

Sono ottime le notizie che arrivano dal primo bollettino di giornata del Gores: su 936 tamponi analizzati nei laboratori marchigiani nelle ultime 24 ore sono solo 2 i nuovi casi di Coronavirus.

Il rapporto odierno tra positivi e test effettuati è il più basso dall’inizio dell’emergenza con lo 0,21% (ieri era 0,7%) continua a scendere l’incidenza complessiva (11,59% oggi, 11,79% ieri) ed inoltre il Gores ha anche comunicato una rettifica «per un disguido sui dati dei giorni precedenti: il 17 maggio su 321 tamponi i positivi erano 4 (non 11) e il 18 maggio su 680 tamponi i positivi erano 4 (non 5)». In totale, quindi, i contagi in regione sono 6.677 (ieri con i dati non ancora corretti erano 6.683) su 57.604 tamponi svolti dall’inizio dell’emergenza. 

Nel Fermano, dato significativo, con i positivi ‘fermi’ a 458, diminuiscono gli isolamenti domiciliari che da 155 passano a 149 nelle ultime 24 ore. Di questi, 66 con sintomi e 18 sono operatori sanitari.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X