facebook twitter rss

“Lo sport può ripartire” e spostamenti
fuori Regione: ecco i decreti di Ceriscioli

MARCHE - I decreti del presidente della Regione, Luca Ceriscioli. Ecco le indicazioni e le prescrizioni. Spostamenti "nei limiti della provincia o del comune confinante, da parte di residenti in province o comuni collocati a confine tra Marche e altre regioni"
Print Friendly, PDF & Email

Il presidente della Regione Luca Ceriscioli ha firmato il decreto che prevede che l’attività svolta presso palestre e piscine è consentita a decorrere dal 25 maggio 2020, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale, senza alcun assembramento e nel rispetto delle specifiche Linee guida settoriali disponibili sulla pagina internet del Governo http://www.sport.governo.it/it/emergenza-covid-19/lo-sport-riparte/.

“A partire dalla data del 25 maggio prossimo, sono consentite dunque, con le medesime regole – spiegano dalla Regione – le sessioni di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, degli sport individuali e di squadra, nonché l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere svolte presso palestre, piscine, centri e circoli sportivi, pubblici e privati, ovvero presso ogni altra struttura ove si svolgono attività dirette al benessere dell’individuo attraverso l’esercizio fisico”.

Dallo sport agli spostamenti fuori regione: “Il presidente della Regione Marche ha firmato il decreto 159, in base al quale sono consentiti gli spostamenti anche al di fuori della Regione Marche, nei limiti della provincia o del comune confinante, da parte di residenti in province o comuni collocati a confine tra Marche e altre regioni. Gli spostamenti sono consentiti previa comunicazione congiunta tra presidenti di Regione, presidenti delle Province o sindaci dei Comuni tra loro confinanti ai prefetti competenti. Il decreto è in vigore dalla mezzanotte del 21 maggio 2020″.

LEGGI QUI IL DECRETO SULLO SPORT

LEGGI QUI IL DECRETO SUGLI SPOSTAMENTI FUORI REGIONE


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X