facebook twitter rss

Aggredito, finisce all’ospedale
Indagini di carabinieri e polizia locale

FERMO - L'uomo, soccorso a Lido Tre Archi, è stato prima medicato sul posto e successivamente accompagnato all'ospedale di Fermo per accertamenti. Sul posto sono rimasti gli agenti della Municipale e i carabinieri di Porto San Giorgio, Porto Sant'Elpidio e del Radiomobile
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri, oggi pomeriggio, a Lido Tre Archi

di Giorgio Fedeli

Aggredito, finisce all’ospedale. Oggi pomeriggio, intorno alle 19 la polizia locale, titolare per competenza, oggi, su Lido Tre Archi da dove è partito l’sos per un uomo di circa 50 aggredito. Con gli agenti della polizia municipale di Fermo anche tre pattuglie dei carabinieri, con le stazioni di Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio, e del Radiomobile. Al loro arrivo le forze dell’ordine hanno trovato solo l’uomo con delle ferite al volto. Sembrerebbe, comunque e per fortuna, nulla di grave. Dell’aggressore, o aggressori, nessuna traccia.

Dileguatisi molto probabilmente all’arrivo delle divise. Per l’uomo sono comunque state necessarie le cure mediche da parte dei sanitari del 118 che, intervenuti anche loro a Lido Tre Archi, lo hanno poi accompagnato all’ospedale di Fermo per gli accertamenti del caso. In strada sono invece rimasti polizia locale e carabinieri che hanno avviato le indagini per ricostruire con esattezza la dinamica dell’accaduto, per procedere con eventuali identificazioni e risalire alle cause del diverbio sfociato nell’aggressione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti