facebook twitter rss

Marcozzi (Fi): ”Disagi per l’ennesimo sinistro in A14? Inconcludenza della sinistra di governo”

POLITICA - La capogruppo regionale di Forza Italia in Regione precisa: "Mancano da anni interventi tesi ad ammodernare e adeguare le infrastrutture delle Marche del Sud all'attuale traffico su gomma. Gli esecutivi a traino Pd assistono inermi al collasso della circolazione, con conseguenze negative per turismo ed economia locali"
Print Friendly, PDF & Email

“Ci risiamo. Un nuovo incidente in autostrada. E l’A14 è costretta alla paralisi. Un sinistro stradale avvenuto tra San Benedetto e val Vibrata questa mattina, ha causato lunghe code e rallentamenti, e ha obbligato i soccorritori a chiudere l’A14 in entrambi i sensi di marcia”.

Inizia così la nota ufficiale rilasciata da Jessica Marcozzi (foto), capogruppo consiliare di Forza Italia alla Regione Marche, che prosegue nell’analisi.

“Il Governo e la Regione, senza alcun intervento, da troppi anni, teso ad ammodernare e adeguare le infrastrutture delle Marche del Sud all’attuale traffico su gomma, assistono inermi al collasso della circolazione, alla paralisi marchigiana. E’ evidente ormai, e innegabile, la responsabilità della politica che governa il Paese e le Marche, a guida Pd, sul tracollo infrastrutturale e di conseguenza economico, turistico e sociale della nostra Regione – conclude l’azzurra -. Il prossimo governo regionale, con la sinistra ormai fuori dai giochi, assumerà come priorità assoluta il miglioramento delle infrastrutture viarie della nostra regione, partendo proprio dalle Marche sud”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti