facebook twitter rss

Rissa tra via Alfieri e la Statale,
notte caotica a Porto Sant’Elpidio:
interviene la Polizia

PORTO SANT'ELPIDIO - Una decina le persone coinvolte, identificati alcuni albanesi protagonisti della colluttazione, un paio i feriti lievi
Print Friendly, PDF & Email

Notte movimentata quella di ieri a Porto Sant’Elpidio, tra via Alfieri e la Statale 16. Un inizio di settimana davvero turbolento, dato che si è scatenato il caos in strada, quando erano passate le 3 del mattino. Protagonisti almeno una decina di soggetti. Prima voci e schiamazzi, poi insulti ed inseguimenti tra la pubblica via ed il marciapiede, infine pugni, calci, lancio di bottiglie ed altri oggetti contundenti. Una scena di degrado a cui hanno assistito allarmati diversi residenti, risvegliati dal caos, che si sono trovati a guardare inermi da finestre e terrazze la scena di violenza, temendo anche per possibili danni alle vetture parcheggiate sotto casa.

Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia per porre fine ai disordini ed identificare i responsabili. Erano prevalentemente uomini, ma nel gruppo c’erano anche alcune ragazze. All’arrivo delle forze dell’ordine qualcuno si è dileguato a piedi nelle vie limitrofe, altri sono stati fermati e sottoposti a controlli, erano di nazionalità albanese. Un paio hanno riportato ferite e lesioni, in particolare ad una mano. Non è stato richiesto però l’intervento dei mezzi del 118. Sull’episodio indaga la Questura di Fermo per riuscire ad identificare tutti i soggetti coinvolti e chiarire le responsabilità della rissa. Crescono i malumori tra i residenti nel quartiere, per la frequenza con cui episodi di violenza e disturbo della quiete pubblica si ripetono nelle tarde ore della nottata.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X