fbpx
Giovanni Lanciotti Spazio pubblicitario elettorale
facebook twitter rss

Tulli (Lega): “Calcinaro e il Pd danno l’ennesimo picche ai fermani sulla sanità”

FERMO - "Calcinaro prende di nuovo in giro i fermani sapendo di farlo: proprio un bel segnale da chi vuol essere ancora il loro primo cittadino! Il centrodestra marcia unito nell’unica direzione possibile: mandare a casa la cattiva politica!"
Print Friendly, PDF & Email

“Calcinaro e Pd si vergognino di fare passerella elettorale inaugurando il montalettighe del geriatrico: non servirà a nessuno perché hanno svuotato l’ospedale dei servizi importanti. Senza contare che l’ascensore costa ben 4 anni di lavori e vede la luce solo perché sono arrivati i fondi per la pandemia Covid”

Lo dichiara Gianluca Tulli, capogruppo della Lega Fermo alla vigilia dell’inaugurazione di un nuovo montalettighe destinato al reparto di geriatria.

“Da quale parte sta Calcinaro che si appunta la medaglia col Pd? Vuole tornare ad essere sindaco, ma non risparmia ai fermani l’offesa di mettersi in mostra a Villa Maria per rivendicare una vittoria di Pirro nel campo della sanità che la sinistra ha distrutto – aggiunge Tulli – La geriatria prevede il trattamento dei malati acuti, ma si sa da anni che a Villa Maria ci sarà al massimo un presidio per la riabilitazione. Calcinaro prende di nuovo in giro i fermani sapendo di farlo: proprio un bel segnale da chi vuol essere ancora il loro primo cittadino! Il centrodestra marcia unito nell’unica direzione possibile: mandare a casa la cattiva politica!”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X