facebook twitter rss

Lievi ustioni su più parti
del corpo, bimba soccorsa dal 118

VALDASO - La piccola è stata soccorsa dai sanitari del 118. Allertata, inizialmente, anche l'eliambulanza. Alla fine nulla di grave per la bimba
Print Friendly, PDF & Email

Fortunatamente le ustioni riportate alla fine si sono rivelate molto meno gravi di quanto, inizialmente, si pensasse. Ma i sanitari l’hanno comunque accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale di Fermo per ulteriori accertamenti medici.

Questa mattina, poco prima delle 13, infatti la centrale operativa del 118 si è attivata per soccorrere una bambina di pochi anni, residente con la famiglia in un Comune della Valdaso, che si era bruciata, sembra con della minestra bollente, riportando lievi ustioni su più parti del corpo. La bimba è stata soccorsa dall’ambulanza di Montalto che si è incontrata con la Croce Arcobaleno di Petritoli e l’automedica al campo sportivo proprio di Petritoli, dove sono arrivati anche i carabinieri della locale stazione. Sì perché la centrale 118 ha inizialmente anche allertato l’eliambulanza che sarebbe stata fatta atterrare sul campo di gioco come avvenuto altre volte. Ma alla fine l’intervento di Icaro non è fortunatamente servito. Le condizioni della bambina, infatti, non destavano particolare preoccupazione e così è stata accompagnata direttamente dall’ambulanza della Croce Arcobaleno all’ospedale di Fermo. Nulla di grave, dunque, per fortuna, per la piccola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X