facebook twitter rss

Via libera del Consiglio all’acquisizione gratuita ex campo Gazzoli di Santa Caterina: diventerà area aggregativa e verde

FERMO - Verrà riqualificato anche il marciapiede est di via Trieste. Due importanti opere che migliorano e creano nuovi spazi alla vivibilità del quartiere fermano
Print Friendly, PDF & Email

Due opere importanti e funzionali per il quartiere di Santa Caterina approvate ieri in Consiglio Comunale: nel popoloso quartiere fermano infatti nascerà un centro aggregativo e verde e verrà riqualificato il marciapiede di via Trieste.

“Consiglio comunale di ieri sera importante per il quartiere di Santa Caterina – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro – è stato infatti deliberata dalla maggioranza l’acquisizione, a titolo gratuito, del diritto di superficie per 60 anni dell’ex campo Gazzoli, ovvero l’ex campo dell’Azzurra che diventerà a breve un’area aggregativa e verde a disposizione del quartiere di Santa Caterina e che servirà a molteplici attività che riguardano diverse fasce d’età: un passaggio importante per recuperare una struttura ferma, per dare un’ opera ad un quartiere con un’alta densità abitativa che merita uno spazio ampio di vivibilità collettiva. Inoltre sono stati deliberati e approvati anche il rifacimento e la riqualificazione del marciapiede est di via Trieste, dal guardrail alla pavimentazione, nell’ambito delle opere compensative relative all’ampliamento di un’importante attività produttiva che ha sede in via Pompeiana: si creano così da un lato posti di lavoro e dall’altro si tratta di un segno di riqualificazione ulteriore per il quartiere”.

Dunque, due importanti opere che migliorano e creano nuovi spazi alla vivibilità del quartiere fermano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X