facebook twitter rss

“Epos”, parte con un ‘tutto esaurito’
la stand up tragedy a Rocca Tiepolo

PORTO SAN GIORGIO - Dal Comune: "Il cartellone, patrocinato dal Comune, prevede altre tre date: il 31 luglio con l’Iliade (“Il giorno più lungo"), il 7 agosto 'Assenza Orfeo-Euridice' ed il 20 agosto ancora con l’Iliade in 'Scontro di titani'"
Print Friendly, PDF & Email

“Parte con un tutto esaurito la rassegna teatrale Epos di Proscenio in collaborazione con Amat e Tau, 4 spettacoli di teatro antico curati da Stefano De Bernardin e Stefano Tosoni. Il primo appuntamento è per domani sera, 18 luglio (ore 21,30) con ‘Un torto subito”. E’ quanto comunicano dal Comune di Porto San Giorgio.

“La stand up tragedy è un nuovo format, una variazione in termini classici di una delle forme di spettacolo più famose del mondo contemporaneo, specialmente anglosassone. L’intenzione – aggiungono dall’ente con una nota stampa – è di raccontare al pubblico storie con una modalità moderna. Due attori sul palco, coadiuvati dalle loro capacità, dalle suggestioni della musica e dalla loro fantasia, faranno rivivere, tra il serio e il faceto, i grandi miti e racconti patrimonio dell’umanità. Lo scopo principale è narrare, o meglio rappresentare, i classici perché tutti possano apprezzarli e riscoprirli.
Gli spettacoli sono strutturati seguendo quel modello di serialità che è ormai tratto distintivo della società contemporanea. Il cartellone, patrocinato dal Comune, prevede altre tre date: il 31 luglio con l’Iliade (“Il giorno più lungo”), il 7 agosto ‘Assenza Orfeo-Euridice’ ed il 20 agosto ancora con l’Iliade in ‘Scontro di titani’. Biglietti in vendita al costo di 10 euro (prenotazioni al 392.4450125). Prevendite attive nei circuito Vivatickets”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X