facebook twitter rss

Francesco Conte-Futura, un
legame lungo quindici anni

PROMOZIONE - Il centrocampista e capitano dei rossoblù di Capodarco premiato con una targa al merito per la longeva militanza con addosso i colori del sodalizio presieduto da Fausto Rogante
Print Friendly, PDF & Email

Francesco Conte insieme alla dirigenza rossoblù, tra cui il presidente Fausto Rogante, il direttore sportivo Daniele Santarelli ed il segretario Roberto Ceteroni

di Paolo Gaudenzi

 

CAPODARCO di FERMO – Quattordici anni di Futura, con trampolino di lancio proiettato al quindicesimo.

Tante infatti le annate sportive vissute nel cuore della mediana del quartiere fermano da capitan Francesco Conte, metronomo classe ’86 riconducibile all’undici del presidente Fausto Rogante, che in virtù della longeva militanza, e dedizione alla causa, nella serata di ieri è stato premiato dal collettivo capodarchese con una targa celebrativa al merito.

Riconoscimento con consegna programmata in origine per lo scorso 3 marzo, vale a dire nell’immediata vigilia della sfida contro la Civitanovese. Poi l’abbattersi della famigerata vicenda Covid e l’inevitabile sospensione.

Nella serata di ieri invece, caratterizzata dalla cena sociale tra tutti i tesserati, la breve cerimonia di premiazione condita dai migliori auspici per la stagione 2020/21, nel segno del campionato regionale di Promozione girone B. Per Conte sarà per l’appunto il torneo numero quindici con addosso la maglia della Futura, e la fascia di capitano ben salda al braccio.

 

La rosa della Futura 96 durante la cena sociale di ieri. In primo piano mister Stefano Cuccù

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X