facebook twitter rss

Dopo 20 anni arriva la cittadinanza
italiana, la gioia di Nis Lakhouiel:
“Grazie all’Italia e a Montegranaro”

MONTEGRANARO - "E' stato un giorno (quello in cui ha ricevuto la cittadinanza italiana) pieno di felicità per me. Voglio ringraziare l'Italia e il comune di Montegranaro"
Print Friendly, PDF & Email

Nis Lakhouiel con Endrio Ubaldi

Dopo 20 anni per lei è finalmente arrivata la cittadinanza italiana. E oggi vuole condividere la sua gioia per aver ottenuto finalmente ciò che desiderava da anni: Nis Lakhouiel può finalmente dirsi italiana. “E’ stato un giorno (quello dell’ufficialità della nazionalità italiana) pieno di felicità per me. Voglio ringraziare l’Italia e il comune di Montegranaro”.

Da circa 20 anni in Italia, Nis Lakhouiel è una Oss e fa anche l’interprete in tribunale “ma senza la cittadinanza molte porte per me – racconta – erano ancora chiuse. Ora invece, dopo anni di sacrifici, dopo aver frequentato le scuole qui, dalle elementari alle superiori, e lavorato la mattina in un bar e la sera in un secondo pubblico esercizio pur di raggiungere il reddito per ottenere la cittadinanza italiana, ce l’ho fatta”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X