facebook twitter rss

Il comico e attore Macchini ospite
del Festival Storie a Montefalcone

MONTEFALCONE APPENNINO - Appuntamento sabato 25 luglio alle 17.30. Metterà in scena lo spettacolo 'Marche-Ting', per la regia di Priscilla Alessandrini. Per l’occasione, Montefalcone Appennino offre un omaggio: il polo museale di Palazzo Felici, con la rinomata collezione di fossili e minerali, sarà visitabile gratuitamente dai possessori del biglietto dello spettacolo. Sarà possibile visitare anche una parte della torre medioevale
Print Friendly, PDF & Email

“Dopo il sold out registrato con Roberto Giordano e Federica Aiello, nuovo appuntamento con il Festival Storie, diretto da Manu Latini. La rassegna di prosa, musica e racconti, sostenuta dai Comuni di Belmonte Piceno, Montappone, Montefalcone Appennino, Santa Vittoria in Matenano e Servigliano, torna di nuovo – fanno sapere dall’organizzazione dell’evento – a Montefalcone Appennino per ospitare Piero Massimo Macchini. Il popolarissimo attore e comico sabato 25 luglio, alle ore 17.30, metterà in scena lo spettacolo ‘Marche-Ting’, per la regia di Priscilla Alessandrini. Prenotazione obbligatoria: informazioni ai numeri 0734.632800 oppure 0734.710026”.

“Macchini – aggiungono dal Festival Storie – farà sorridere e riflettere il pubblico con la sua visione del digital guru. Spiantati di tutto il mondo si improvvisano formatori, visionari, novelli Steve Jobs. Un ‘provincialotto’ qualunque come Piero Massimo Macchini non poteva essere da meno: la trasformazione nell’ennesimo formatore, di cui nessuno sentiva il bisogno, è rapidissima. Con la sua lucida semplicità porterà a galla le contraddizioni e gli eccessi del mondo della comunicazione attraverso un viaggio guidato dalle 4 P (i 4 capisaldi del marketing: prodotto, posizionamento, prezzo, promozione) in cui si prenderà gioco del fenomeno contemporaneo dei Guru Digitali e illuminerà il pubblico con la sua personalissima visione del marketing 3.0. Un’ora di spettacolo ispirato al modello del Ted-Talk, portato in tournée in decine di teatri.

Per l’occasione, Montefalcone Appennino offre un omaggio: il polo museale di Palazzo Felici, con la rinomata collezione di fossili e minerali, sarà visitabile gratuitamente dai possessori del biglietto dello spettacolo. Sarà possibile visitare anche una parte della torre medioevale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X