facebook twitter rss

La proposta di CambiAmo Musica
per le elezioni: “Si voti
alla palestra comunale”

MONTE URANO - La minoranza invita l'amministrazione ad individuare una sede alternativa ai plessi scolastici per le operazioni elettorali:"Soluzione ideale per garantire il distanziamento ed evitare il rischio di contaminare le scuole"
Print Friendly, PDF & Email

“Si allestisca la palestra comunale di via Olimpiadi per le elezioni di settembre”. E’ la proposta formulata dal gruppo consiliare di CambiAmo Musica a Monte Urano. La minoranza, guidata da Massimo Mazzaferro, prende spunto dalla mozione recentemente approvata dal Consiglio regionale, che chiede alle amministrazioni locali di individuare una sede alternativa ai plessi scolastici per poter svolgere in sicurezza le operazioni di voto, elezioni regionali e referendum, in programma il 20 e 21 settembre.

“Proponiamo la palestra comunale di via Olimpiadi – scrivono i consiglieri di opposizione – si effettuerebbero le operazioni di voto in sicurezza, preservando le aule scolastiche da rischio contaminazione. La palestra ha le caratteristiche necessarie per svolgere al meglio queste operazioni: spazi per ospitare il corpo militare di sorveglianza, molteplici accessi e uscite per garantire un deflusso che rispetti la normativa attuale, parcheggi adeguati al flusso di persone previsto e con le operazioni di voto svolte sul campo da gioco, che è ben areato e che garantisce il giusto distanziamento. Riuscirà questa volta l’amministrazione ad accogliere un nostro suggerimento? Rimaniamo fiduciosi”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X