facebook twitter rss

Altra pedina in casa Sutor:
tesserata l’ala-centro Riva

SERIE B - Classe 1998 per 205 centimetri di altezza, arriva dal Piombino in categoria. "Ho scelto Montegranaro perché la società ha avuto subito fiducia in me. Giocherò con una maglia storica del basket italiano, visto che è stata tanti anni anche nella massima serie"
Print Friendly, PDF & Email

 

MONTEGRANARO – Altra novità in casa della Sutor Basket che si è assicurata l’ala/centro Alessandro Riva (riva), classe 1998 per 205 cm.

Carriera – Inizia a giocare nel Basket Lecco fino ad esordire con la serie B a soli 17 anni.

Nell’estate 2016 arriva la chiamata del Progetto Giovani Cantù per disputare il campionato Under 20 Eccellenza con cui vince il girone della Lombardia e si qualifica direttamente per le Finali Nazionali di Roseto degli Abruzzi.

Nel 2017/18 torna con il Basket Lecco (Serie B girone B) all’età di 19 anni, poi nelle ultime ha vestito la maglia di Piombino (Serie B girone A). Nello scorso campionato ha giocato una media di 9,9 minuti a partita.

Alessandro Riva ha voluto presentarsi così al popolo gialloblù. “Ho avuto modo di parlare con la società – ha detto Riva – e ho sposato con entusiasmo il progetto che mi è stato proposto. Ho deciso di venire a Montegranaro perché ho subito capito che la società aveva molta fiducia nel sottoscritto, giocherò con una maglia storica del basket italiano visto che la Sutor è stata tanti anni anche nella massima serie. So che il pubblico di Montegranaro è molto caloroso, io prometto di essere sempre sul pezzo e sono convinto che ci divertiremo assieme. Non vedo l’ora che inizi il campionato, peccato che si cominci il 15 novembre però, prometto che la squadra e il sottoscritto saranno pronti”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X